Bonus trasporti è stato rifinanziato anche nel 2023: chi può beneficiarne.
martedì 17 gennaio 2023
 Il bonus trasporti che scadeva a fine 2022, è stato prorogato dal governo per tutto il 2023.

È rivolto agli utenti abituali e agli abbonati del trasporto pubblico

In particolare, il governo ha disciplinato il rifinanziamento nell'ambito del decreto sulla trasparenza del prezzo del petrolio. 100 milioni del previsto "bonus 60 euro" per l'immatricolazione del TPL

Potranno usufruirne coloro che hanno un reddito non superiore a 20mila euro, invece dei 35mila della prima indennità.

Documento nominativo del beneficiario, utilizzabile per l'acquisto di un abbonamento, non è trasferibile, non costituisce reddito imponibile e non concorre al calcolo del valore dell'indice ISEE

Non sembrano quindi esserci particolari differenze rispetto al modello di fine 2022, che offre sconti fino a 60 euro su piani mensili e annuali.

L'unica differenza, come detto, nelle richieste del destinatario: il bonus nel 2022 è per redditi annui inferiori a 35.000 euro, quest'anno il bonus è per quelli non superiori a 20.000

domenica 3 marzo 2024
Riceviamo e pubblichiamo la lettera della signora Carla Faggiano, moglie dell'arbitro DI Bello,  al centro nelle ultime ore di un vero e proprio “accanimento mediatico”, dopo la partita Lazio-Milan, costatagli un mese di ...
domenica 3 marzo 2024
ASL BRINDISI - Nella classifica annuale dei migliori ospedali nel mondo 2024, che comprende 2400 strutture in 30 paesi,  pubblicata online dal magazine americano Newsweek, tra i primi 250 sono 14 quelli italiani. Tra questi il primo ...
domenica 3 marzo 2024
Le annunciate, e ampiamente prevedibili, dimissioni del presidente della Fondazione del Nuovo Teatro Verdi, Luca Ward, non ci sorprendono. Ci dispiace enormemente e ci rammarica però che l’attuale amministrazione comunale di ...
domenica 3 marzo 2024
Nella notte scorsa, lungo la strada provinciale da Mesagne a San Donaci, si è verificato un tragico incidente che ha portato alla morte di Oronzo Mellone, 67 anni, residente di Trepuzzi. L'uomo, alla guida della sua auto insieme ...
domenica 3 marzo 2024
A partire dalle ore 8 di domani lunedì 4 marzo e per le successive dodici ore, è stata diramata un'allerta meteo gialla da parte della protezione civile. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o ...