BASTA MORTI SUL LAVORO
giovedì 4 novembre 2021
Ancora un lavoratore edile, l’ennesimo in Italia e in provincia di Brindisi  ha perso oggi la vita in un cantiere, Claudio Petrachi, di San Pancrazio Salentino, che lascia la famiglia nel dolore a causa dell’ennesimo profondo solco tracciatosi tra lavoro e sicurezza. 

Il lavoro è una condizione di dignità, di condivisione, di relazioni e non un luogo dove perdere la vita.

La Filca Cisl territoriale esprime solidarietà e vicinanza alla famiglia Petrachi e rinnova l’appello pressante alle istituzioni ed agli enti strumentali preposti, ad assicurare i controlli e la regolarità di qualsivoglia attività lavorativa, considerando ciò condizione ineludibile affinché la salute e la sicurezza diventino sempre fondamentali e prioritarie.

Come sindacati degli edili terremo sabato 13 novembre p.v. una manifestazione nazionale unitaria a Roma, per gridare insieme #BastaMortiSulLavoro e #BastaOver60SuiPonteggi ma anche per indurre il Governo nazionale, che ha assunto impegni su questi temi,  a tradurli al più presto in atti concreti e perché si promuova nei luoghi di lavoro la sicurezza, la prevenzione, la formazione,  da non considerare costi e impedimenti di cui poter  fare a meno.

dichiarazione di Silvio Gullì
Segretario Generale Filca Cisl Taranto Brindisi