Colonne terminali della via Appia: si riunisce sabato la commissione
giovedì 10 gennaio 2008

Brindisi, 10 gennaio 2008. Sabato 12 gennaio, alle ore 15.00, nella Sala stampa di Palazzo Granafei-Nervegna, si riunirà la Commissione di studio sul tema della “Collocazione di monumenti nel contesto storico di origine”, con particolare riferimento alle Colonne terminali della via Appia.


Sono stati invitati a farne parte Nino Bevilacqua (ordinario di architettura dell’Università di Palermo), Aldo Bonomi (sociologo, direttore del Consorzio Aaster per lo sviluppo del territorio), Giacomo Carito (direttore dell’Ufficio beni culturali dell’Arcidiocesi di Brindisi), Pierluigi Celli (architetto – designer della Triennale di Milano), Claudio D’Amato (ordinario di disegno industriale del Politecnico di Bari), Francesco D’Andria (ordinario di storia dell’arte greca e romana dell’Università del Salento), Massimo Guastella (professore di storia dell’arte contemporanea dell’Università del Salento), Fabio Lacinio (dirigente del settore beni monumentali del Comune di Brindisi), Rino Bruttomesso (direttore generale del Forum delle Città d’acqua), Maurizio Marinazzo (funzionario del settore beni monumentali del Comune di Brindisi), Maria Pia Pettinau Vescina (storica del tessile antico e della moda) e Davide Rampello (presidente della Triennale di Milano).


La Commissione sarà presieduta dal Sindaco di Brindisi Domenico Mennitti il quale alle ore 17.30, nella stessa sala, terrà una conferenza stampa per illustrare i risultati dei lavori della Commissione.