Nuovo documento della giunta provinciale
mercoledì 27 febbraio 2008

Brindisi, 27 febbraio 2008.  La Giunta Provinciale, avuta notizia del grave atto intimidatorio perpetrato in danno del Presidente dell’Amministrazione Provinciale Michele Errico, ritenuto che la gravità di tale gesto non investe solo la persona ed il professionista, ma anche e soprattutto il ruolo istituzionale, col chiaro intento di condizionare scelte di carattere politico-amministrativo, esprime solidarietà al Presidente Errico e rinnova il proprio impegno a sostegno dell’azione politica ed amministrativa tesa ad affermare i principi della legalità, trasparenza ed imparzialità.
Invita tutte le forze istituzionali e politiche a mantenere alto il livello di vigilanza verso ogni forma di criminalità onde garantire al territorio sereno sviluppo senza condizionamenti.