Eurofidi Puglia, nuovo strumento di supporto finanziario
martedì 26 febbraio 2008

Brindisi, 26 febbraio 2008. Il sistema imprese industriali, di piccole e medie dimensioni della provincia di Brindisi ha, da qualche giorno, un nuovo strumento di supporto finanziario: l’Eurofidi Puglia.


Il Consorzio, infatti, nasce dalla aggregazione dei tre Confidi– Confindustria di Brindisi, Lecce e Taranto, con il dichiarato scopo di assistere le aziende per l’ottenimento di finanziamenti bancari, offrendo una garanzia pari al 50% del credito ed ad un tasso sicuramente più conveniente.


La sede operativa, per le imprese della provincia di Brindisi - evidenzia Giovanni Di Pierdomenico, già Presidente, per 23 anni, del Confidi-Brindisi, ed attuale Vice Presidente Vicario di Eurofidi Puglia - sarà allocata presso Confindustria Brindisi, a cui ci si potrà rivolgere per presentare le richieste di finanziamento, ovvero domanda di adesione al Consorzio.  


Il Vice Presidente Di Pierdomenico, nel sottolineare che la nuova forma giuridica assunta dal Confidi Brindisi rappresenta una scelta imprenditoriale consapevole ed una evoluzione migliorativa per gli associati, comunica che le operazioni di fido garantite non potranno superare il limite di € 250.000,00 con rientro fino a 60 mesi, importo che sarà aumentato a € 500.000,00 nella prossima riunione del Consiglio di Amministrazione.