STP: stage per studenti universitari
lunedì 25 febbraio 2008

Brindisi, 25 febbraio 2008 . Università degli Studi di Lecce e Società Trasporti Pubblici di Brindisi possono realizzare delle importanti forme di collaborazione per la crescita del territorio della provincia di Brindisi e, più in generale, per realizzare un importante scambio di esperienze che potranno risultare utili per entrambi i soggetti interessati.


E’ quanto emerso da un incontro svoltosi tra il Preside della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Lecce e una delegazione della STP composta dal Presidente Onofrio Cretì, dal Vice Presidente Antonio Perrini, dall’avvocato Maurizio Falcone,  dall’ing. Teodoro Muscogiuri per la Direzione di esercizio e dalla signora Luciana Carella.


In particolare, la collaborazione potrebbe riguardare il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione e quindi la progettazione meccanica e la meccanica volta agli aspetti gestionali.


In un clima improntato alla massima collaborazione, pertanto, gli studenti universitari avranno la possibilità di realizzare degli stage presso la Società Trasporti Pubblici, in maniera tale da acquisire esperienza diretta in una Azienda tra le più significative a livello regionale nel settore dei Trasporti.


Le forme di collaborazione, in ogni caso, saranno definite nel corso di incontri di approfondimento che si svolgeranno nei prossimi giorni.


“Abbiamo verificato – ha affermato il Presidente Cretì – che ci sono tutti i presupposti per sostenere lo sforzo dell’Università di Lecce a radicare la propria presenza a Brindisi dove peraltro, come è noto, sono già attivi dei corsi di laurea. A ciò si aggiunga che la collaborazione con una Istituzione così prestigiosa costituirà fonte di arricchimento anche per la nostra Azienda”.