Spina dorsale: la postura si controlla anche durante il sonno.
martedì 29 dicembre 2009

I problemi posturali coinvolgono gran parte delle persone, donne e uomini di tutte le età. I disagi di postura inoltre non sono semplicemente legati alla vita moderna. Sebbene la vita sedentaria di oggi influisca negativamente sulla postura, la mancanza di posture corrette ha caratterizzato da sempre il livello di salute e qualità della vita dell’uomo.


Perché è tanto difficile assumere una posizione corretta?


La prima ragione è da ricercarsi nel rapporto tra mente e corpo, nella presa di coscienza dei propri movimenti più lenti che sollecitano la posizione della spina dorsale e di tutti gli arti e muscoli interessanti in ogni azione.

L’assunzione del giusto “atteggiamento posturale” deve essere considerata una vera e propria conquista del proprio io e del rapporto mente-corpo. Si tratta di una conquista alquanto difficile e graduale, meno ovvia di quanto si possa pensare. Lo dimostrano gli insuccessi di ginnastiche “veloci ed estenuanti” che tendono a rafforzare la muscolatura, ma non risolvono sicuramente le problematiche relative alla postura e ai conseguenti dolori muscolari e articolari.


Il segreto del raggiungimento di una postura corretta e dell’eliminazione almeno parziale dei dolori (cervicali, lombosciatalgia, tendiniti, artrosi) così come delle cattive abitudini motorie, risiede piuttosto nella ricerca continua di movimenti armoniosi, attraverso un controllo lento e ragionato del proprio corpo e dei suoi atteggiamenti. Ci si libera dal dolore fisico e dallo stress psico-fisico attraverso un ragionamento attento sui propri movimenti, così “anacronistico”, in una società estremamente tesa alla velocità del tempo e delle reazioni. Il raggiungimento della postura corretta induce sicuramente a quel benessere psico-fisico tanto osannato nell’era moderna; tuttavia, si tratta di un percorso più lento che veloce e, soprattutto, la postura rimane l’acquisizione graduale di una nuova consapevolezza della reale qualità della vita e del tempo.


Quali soluzioni pratiche per curare i problemi di postura?


Innanzitutto, un’attenzione continua alle posizioni assunte durante il giorno, in ufficio, a casa, nel trasporto di oggetti più o meno pesanti, alla guida dell’auto. In seguito, l’apprendimento posturale deve essere coadiuvato da una ginnastica posturale quotidiana mirata. La costanza nel seguire un corso di ginnastica posturale idonea conduce al raggiungimento della giusta naturalezza ed elasticità del corpo, ad una muscolatura più tonica, in grado di sorreggere energicamente la colonna vertebrale. E poi punto fondamentale del percorso posturale consapevole resta la cura del riposo, la ricerca della vera qualità del riposo, in quanto è proprio di notte che il nostro corpo può assumere le posizioni più scorrette.


Quando dormiamo e non possiamo controllare i nostri atteggiamenti posturali, il corpo ha bisogno di essere “controllato ed accompagnato” da supporti sani e qualitativi, come materassi e guanciali specifici. In questo senso, l’acquisto del materasso e degli accessori per il sonno diventa un vero e proprio investimento per la nostra cura posturale. Attenta alle problematiche ortopediche e di salute, Dorelan ha ideato negli anni diverse gamme di materassi in Myform e lattice, particolarmente studiati per accompagnare e sostenere armonicamente il corpo durante il sonno.


Né è un esempio la linea in Myform in cui troviamo Eden, il materasso originato dalla combinazione di tre tipologie di Myform, zone differenziate che avvolgono e supportano il corpo in modo mirato: supporto deciso nella zona cervicale, sagomature accoglienti nella zona di spalle e polpacci, sostegno intermedio nella zona lombare e vertebrale per mantenere la posizione corretta del corpo.

Naturalmente, la scelta del materasso deve essere guidata e, in questo senso, ogni prodotto Dorelan risponde alle esigenze più diversificate di riposo e comfort, in relazione alla postura, alle abitudini, alle problematiche di salute di ogni cliente. Quando siamo consigliati da esperti del sonno, possiamo migliorare ulteriormente la nostra qualità della vita, trovando la giusta armonia tra il giorno e la notte, tra il percorso di cura posturale “consapevole” e le ore in cui affidiamo il benessere a un letto sano ed accogliente.  A Brindisi il Centro Dorelan è sito in via Indipendenza 32