II edizione del Festival del XVIII secolo
Saturday, November 7, 2009

Il Conservatorio di Musica “T. Schipa” di Lecce, Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale, presenta la II edizione del FESTIVAL DEL XVIII SECOLO – “Diari di Viaggio”, che si realizza in collaborazione con l’Associazione Romana Amici della Musica e con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.


L’iniziativa si propone di  valorizzare un patrimonio musicale tra i più preziosi ma di raro ascolto, e di dare visibilità a luoghi d’arte della stessa epoca vivificandoli attraverso la musica.


La manifestazione si avvale della collaborazione e del patrocinio di importanti Enti e Associazioni come la Città di Brindisi, l’Azienda di Promozione Turistica di Lecce, il Centro di Musica Antica Accademia di Terra d’Otranto, il Caffè letterario di Nardò, la Riello group, la Biblioteca Vallicelliana e la Biblioteca Casanatense di Roma, l’Accademia Musicale Musikrooms di Treviso, il Festival Chitarristico Internazionale “Delle due Città”.


Il cartellone è articolato in due serie di manifestazioni, la prima, di 11 eventi, si è svolta in primavera tra Roma e Treviso; mentre la seconda, già iniziata il 9 ottobre con concerti e conferenze nelle stesse città, prevede, nel nostro territorio, l’allestimento di cinque concerti, un convegno e due conferenze in parte affidate, per la realizzazione artistica e culturale, ai docenti del Dipartimento di Musica Antica operanti nel Conservatorio leccese, e si realizzerà fino al 18 Novembre tra Lecce, Brindisi, Nardò e Martina Franca.


L’inaugurazione si terrà a Lecce Lunedì 9 Novembre alle ore 17.00 presso il Palazzo del Seminario Arcivescovile in Piazza Duomo con la Conferenza dal titolo: “Dal Matrimonio alle Nozze: Il Viaggio Teatrale di Figaro da Beaumarchais a Mozart”, a cura di Nanni Coppola, attore teatrale e Docente di Arte Scenica presso il Conservatorio di Matera.


Proseguirà Martedì 10 alle 20.30 al Palazzo del Seminario in Piazza Duomo con un concerto dedicato ad Haydn a cura de I Musici Serenati; quindi Mercoledì 11 alle 17.00 al Palazzo del Seminario una conferenza sulla musica ecclesiastica nel XVIII secolo, a cura di Patrizia Durante; Venerdì 13 alle 20.30 al Palazzo del Seminario un concerto per voce e clavicembalo a cura di Corrado De Bernart e Anna Aurigi, con musiche di Haydn; Domenica 15 alle 18.00 a Nardò presso la Chiesa di San Giuseppe un concerto per Clavicembalo a cura di Michele Visaggi; e in conclusione Martedì 17 dalle 10.30 alle 18.30 presso il Teatrino dell’ex Convitto Palmieri un convegno dal titolo: “Sulle vie del Barocco: fra Terra d’Otranto e Nueva Espana.


Quindi due le date brindisine presso l’ex Convento di Santa Chiara: Giovedì 12 Novembre alle ore 20.30, un concerto dedicato ad Haydn a cura de I Musici Serenati, e Sabato 14 Novembre ore 20.30 con un concerto per Voce e Clavicembalo a cura di Corrado De Bernart e Anna Aurigi
Tutti gli incontri sono ad ingresso libero