Calcio di 2^ Categoria. Appia Brindisi – Lizzano 0 - 0
lunedì 18 febbraio 2008

Brindisi, 18 febbraio 2008.  Il Lizzano ferma la serie di vittorie casalinghe consecutive dell’ Appia Brindisi, bloccandola sullo zero a zero. Partita tecnicamente di categoria superiore ma condizionata dal forte vento cha ha spirato per tutta la partita.


Nonostante la posta in palio fosse alta la partita è stata corretta, grazie ai giocatori e soprattutto alla conduzione arbitrale che è stata impeccabile. La cronaca della partita vede la squadra tarantina con il vento che spira alle proprie spalle affacciarsi per prima nell’area di rigore brindisina, e lo fa con Olivieri che tira fuori da buona posizione.


Scampato il pericolo, Romanelli e compagni iniziano ad impensierire con buone trame il portiere tarantino, ma dopo alcuni minuti devono fare a meno del bomber De Michele uscito per un indolenzimento inguinale.


La partita ha un sussulto al 25° minuto, quando Gabriele dopo aver superato  il portiere Lizzanese  sbaglia il tocco decisivo e sul capovolgimento di fronte La Grotta coglie il palo con Chirico battuto.
Nel secondo tempo i giocatori di mister Sirsi  forti del favore di vento cominciano a pressare i tarantini, sfiorando in qualche occasione la rete del vantaggio, ma i tarantini con azioni di rimessa mettevano in apprensione la retroguardia brindisina.


Termina la partita con tutti i giocatori a centrocampo applauditi dal numeroso pubblico che nonostante le condizioni avverse ha gremito il Comunale del rione “ Bozzano “. La partita ha dimostrato che entrambe le formazioni  possono ambire al salto di categoria, ma sarà importante non perdere punti con le squadre che lottano per non retrocedere.


Dopo i risultati odierni, l’Appia Brindisi rimane in testa alla classifica con un punto di vantaggio sulle inseguitrici ( Lizzano e Andrisani ), ma mercoledì prossimo ha l’occasione di allungare ulteriormente in quanto recupererà la partita non disputata con il Campi Salentino.


 


Appia Brindisi – Lizzano 0 - 0


Appia Brindisi: Chirico – Longo – Stasi – Romanelli – Montenegro – Quarta – Gabriele  – Auro ( Megna ) – De Michele ( Rillo )  – Iaia ( Pinto )  – Totaro

Disposizione: Palmieri – Cairo – Ancona – Megna – Pinto – Cappelli - Rillo


Allenatore: Sirsi 
 
Lizzano: Fanelli – Friuli – Casarano – Calabrese – Cagnazzo – Piepoli  - Olivieri ( Sarli ) – Pagano – Cappuccio – Cervino ( Basile ) – La Grotta 
Disposizione: Zaccaria – Quirino – Stani – Basile - Berdicchia


Allenatore: Palmieri


Arbitro: Citarella di Bari


Ammoniti: Gabriele e Romanelli per l’Appia Brindisi
                Olivieri e La Grotta per il Lizzano


Risultati 21^ giornata
Andrisani  – Merine  4 - 0 -  Latiano – Strudà 3 - 1 -  Appia Brindisi -  Lizzano 0 - 0 - Palagianello  – Cavallino 3 - 0 - San Marzano – Anspi Fatima 3 - 1 - Mec Lecce – San Pietro L. 0 - 0  Ponzetta – Campi Sal. 2 - 1 -  Melendugno – Ischiataranto  1 - 1 


Classifica dopo la 21^ giornata


Appia Brindisi *  48  Strudà        30
Andrisani          47  Melendugno  28
Lizzano            47  Campi Sal. * 21
San Marzano    44   Ponzetta     16
Ischiataranto   40   Merine         13
Palagianello      33  San Pietro L. 13
Anspi Fatima     32  Cavallino      12
Latiano            32  Mec Lecce      7


* 1 Partita in meno