Tennis tavolo Cisternino: C1 undici vittorie consecutive
domenica 17 febbraio 2008

Cisternino, 17 febbraio 2008. Ormai il team di C1 va a gonfie vele, sabato 16 febbraio il team capitanato da Macchitella conquista un’altra vittoria difficile  nei confronti del Casamassima per 5 a 3 su un campo di gioco molto ostico e difficile da giocarci. Partita che poteva finire con un esito più positivo, se Macchitella prima e Di Giuseppe dopo riuscivano a portare a casa una vittoria a portata di mano che per mancanza di concentrazione nei punti finali hanno perso.


Due punti e una sconfitta per De Palma reduce da un periodo di convalescenza  con qualche chilo in meno ma non in perfette condizioni fisiche, due punti e una sconfitta per Di Giuseppe e una vittoria e una sconfitta per Macchitella. Ottime sono state comunque le percentuali di rendimento dei nostri ragazzi fino ad oggi, abbiamo De Palma con il  90,4%, Di Giuseppe con l’83,3% e Macchitella con il 72,7%, alte sono le percentuali che fanno ben vedere il predominio dello squadrone cistranese in questa stagione.


Prossimo incontro decisivo per il primato in classifica ma non per la promozione in serie B, è fissato per Domenica 09 marzo alle ore 10.30 a Cisternino contro la seconda in classifica il Castellana Grotte. Match che sarà molto equilibrato e spettacolare dall’inizio alla fine. Si rispettano quindi due turni di riposo per dar spazio l’1 -2 marzo al   4° Torneo Nazionale di 4 Categoria unificato in programma a Roma, dove prenderanno parte alcuni atleti della nostra società.


Altra sconfitta per il team di D1 che ottiene un’altra sconfitta fuori casa nei confronti del Martina Franca per 5 a 2. Anche se in formazione rimaneggiata la squadra capitanata da Legrottaglie non è riuscita a mettere in difficoltà il team martinese, che ha imposto il suo gioco ottenendo una vittoria pronosticata sin dall’inizio. Prossimo incontro è fissato sempre per il 09 marzo in casa contro il fanalino di coda il Rutilgliano. Altra sconfitta maturata in D2 in casa contro l’Apem Copertino per 5 a 0, dove i nostri ragazzi pur giocando egregiamente hanno subito una sconfitta molto dura. Prossimo incontro è fissato fuori casa il 09 marzo a Gallipoli contro la capolista.