Confindustria Brindisi: un documento per il mezzogiorno per combattere i localismi della politica
venerdì 15 febbraio 2008

Brindisi, 15 febbraio 2008. Nel Comitato del Mezzogiorno, riunitosi a Napoli questa mattina, è stata condivisa la proposta del Presidente di Confindustria Brindisi e Componente di Giunta Nazionale, Massimo Ferrarese, di stilare un documento a sostegno del Mezzogiorno, da consegnare alle coalizioni impegnate nella imminente campagna elettorale.


Siamo costretti - ha evidenziato Ferrarese nello stesso Comitato – ad assistere ad interventi di partiti che rappresentano solo istanze localistiche e che si esercitano a criticare il Mezzogiorno ed a difendere con gran vigore solo gli interessi del Nord Italia.


Noi, imprese tutte, cuore pulsante del Sud siamo stanchi di queste continue aggressioni - ha aggiunto Ferrarese – e chiediamo, pertanto, alle coalizioni di condividere il documento programmatico elaborato dal Comitato per il Mezzogiorno di Confindustria  e di concordare con lo stesso Comitato gli strumenti per controllare il suo stato di attuazione.


Non vorremmo – ha precisato, in seno al Comitato per il Mezzogiorno, il Presidente Ferrarese -  che per far valere le nostre ragioni fossimo costretti ad intraprendere la strada della creazione di un movimento per la sola difesa del Mezzogiorno.