Influenza A/H1N1, arriva a inizio autunno. Per Centri medici europei colpira’ da 20 a 30% della popolazione
venerdì 28 agosto 2009

L’ondata di influenza A/H1N1 arrivera’ ’inevitabilmente’ in Europa all’inizio dell’autunno ’in anticipo rispetto all’influenza stagionale’. A lanciare l’allarme e’ il rapporto sulla valutazione del rischio pubblicato oggi dai Centri europei per il controllo delle malattie (Ecdc) di Stoccolma. In base alle medie registrate finora, questa grande ondata pandemica del 2009-2010 potra’ colpire dal 20% al 30% della popolazione (contro il 5%-10% dell’influenza stagionale).  

 (ANSA) - ROMA, 28 AGO -