Nuovo Consiglio Direttivo Fimmg (medici di famiglia)
mercoledì 8 luglio 2009

Eletto il nuovo consiglio direttivo della FIMMG Brindisi, il sindacato più rappresentativo dei medici di famiglia. Il dott. Donato Monopoli di Fasano è il nuovo segretario generale provinciale.

Fanno parte del nuovo esecutivo Giuseppe Martello, presidente (Brindisi); Francesco Legrottaglie, vice segretario (Ostuni); Michele Lisco, vice segretario (Brindisi); Marco Silvestro, tesoriere (Brindisi). Nuovi Consiglieri sono Raffaele Capone (Brindisi), Giuseppe Caprioli (Cellino San Marco), Eugenio Grassi (Mesagne); Giambattista Lupo (San Pancrazio Salentino); Carlo Piva (Carovigno); Renato Trizza (San Vito dei Normanni), Ermanno Vitto (Oria). Revisori dei conti: Giuseppe D’Agnano (San Vito dei Normanni); Donato Gallone (Ceglie Messapica); Maria Rosa Ostuni (Cisternino); Salvatore Ferrara (Fasano), revisore supplente. Probiviri: Antonio Di Somma (Brindisi); Antonio Galizia (Ostuni); Pasquale Lanzilotti (Carovigno).


“Occorre dare nuova linfa al sindacato”, ha dichiarato il dott. Monopoli, neo segretario eletto, “affinché si possano aggiungere nuovi brillanti risultati a quelli già ottenuti in questi anni, alla luce anche delle nuove problematiche sindacali sul tappeto, scaturite dal recente rinnovo contrattuale”. “Ringrazio  il Dott. Martello, neo  Presidente e già segretario provinciale, con il quale in questi anni ho condiviso, fianco a fianco, ogni problematica sindacale - ha proseguito Monopoli -. Ringrazio i partecipanti alla nutrita assemblea provinciale che ha eletto i nuovi vertici ed invito ciascuno ad essere propositivo; ringrazio anche tutti coloro che, seppur disponibili alla candidatura, per motivi matematici, non hanno potuto far parte del neonato Consiglio. Saranno, comunque, preziosi collaboratori centrali e periferici visti i sempre più gravosi impegni sindacali sul territorio”.


“Siamo già al lavoro - ha concluso Monopoli- e chiedo il massimo impegno all’esecutivo e a tutti i consiglieri, specialmente ai rappresentanti distrettuali, per un massiccio coinvolgimento dalla base sindacale nelle prossime delicate scelte relative al rinnovo contrattuale”.


Il segretario ha annunciato che sarà indetta a breve la prima riunione del neonato Consiglio Direttivo ed ha anche annunciato che,  per il prossimo mese di settembre, al rientro dalle ferie, avrà luogo la prima assemblea provinciale generale, nel corso della quale saranno illustrate le azioni politico-sindacali del prossimo quadriennio di segreteria. 


Brindisi, 8 luglio 2009