New Basket Brindisi 74 - Matera 77. Doccia materana per la New Basket
domenica 16 settembre 2007

Brindisi, 16 settembre 2007.  Basket d’estate, squadre stanche, gambe pesanti, grossi carichi di lavoro da smaltire, partita non bella, a tratti brutta quasi noiosa.  Un Matera un po’ più in palla del Brindisi che prende in mano le sorti della partita fin dalle prime battute al contrario di una New Basket mai in partita.  Una New Basket  Brindisi così brutta che, se fosse vero, bisognerebbe cominciare a preoccuparsi seriamente non per la vittoria del campionato ma per il raggiungimento dei play/off.


Ci chiediamo il perché di tante scommesse, siamo forse una piazza da conquistare al basket?. Non è già insufficiente l’impianto di Masseriola per ospitare le migliaia di appassionati che vorrebbero godere le gesta degli atleti brindisini ?.  Perché quindi passare da giocatori di categoria superiore alla costruzione di una squadra di mezza classifica, se va bene, con giocatori provenienti da categorie inferiori o alla ricerca di un riscatto.


Speriamo di sbagliarci; ma i 2500 del PalaElio e questa piazza meritano di più che esperimenti da apprendisti stregoni.  Non saremo mai abbastanza grati al dott. Ferrarese al presidente Corlianò ed agli uomini che hanno lavorato in questi anni per riportare Brindisi ai massimi livelli del basket nazionale per ridargli quella credibilità perduta.


Ci sono riusciti.  Oggi Brindisi rappresenta un patrimonio per il basket nazionale  e l’orgoglio di una intera città, oserei dire un intera regione.  Non facciamo passi indietro.  Possiamo pure perderli i campionati, ma Brindisi per quello che rappresenta ha il dovere di partire per vincerli.


Sarei contento se, cari amici lettori, non vi limitaste a leggere questo mio articolo, ma che si  riuscisse a discutere intorno a queste ed altre questioni. Questo giornale è dei lettori quindi utilizzate, se volete, l’apposito spazio dei commenti e tutti potrete interagire, con noi e tra voi, portando il vostro contributo. Siamo convinti che nessuno abbia la verità in tasca. Me per primo.


Raffaele Mauro


Parziali: 15/15; 32/39; 55/57; 74/77


New Basket Brindisi: Muro 18, Parente 3, Santoro ne, Plateo 8, Cardillo 6, Vetrone 2, Feliciangeli 19, Cardinali 11, Cagnin 5, Prelazzi 2. All. Moretti


Matera: De Monaco 2, Gottini 5, Barozzi 0, Resta ne, Longobardi 19, Valerio ne, Maggioni 15, Malamov 6, Basanisi 14, Candido 16. All. Miriello


Arbitri: Paglialunga, Portaluri



RISULTATI SECONDA GIORNATA SUMMER CUP B/ECCELLENZA 


GIRONE A
  
Turbosider Asti - Riviera Vado Ligure 83-79 
Lago Maggiore - Fulgor Omegna 80-68 
CLASSIFICA: Lago Maggiore 2, Omegna 2, Vado Ligure 2, Asti 2.
  
GIRONE B   
Basket Lumezzane - Cartiere Riva del Garda 79-66 
CLASSIFICA: Venezia 2, Lumezzane, 2 Riva del Garda 0.
  
GIRONE C   
Intertrasport Treviglio - Santini Fidenza 74-68 
Assigeco Casalpusterlengo - Miro Finance Vigevano 16/09 
CLASSIFICA: Treviglio 4, Fidenza 2, Casalpusterlengo 0, Vigevano 0.
  
GIRONE D   
Fulgor Forlì - Penta Gruppo Ozzano 95-90 
CLASSIFICA: Modena 2, Forlì 2, Ozzano 0.
  
GIRONE E   
Edilcost Osimo - Bartoli Fossombrone - 
Everlast Firenze - Consum.it Siena 72-74 
CLASSIFICA: Siena 4, Fossombrone 2, Osimo 0, Firenze 0.
  
GIRONE F   
Original Marines Gragnano - Igea S.Antimo 83-76 
Basket Ferentino - Benacquista Latina 89-80 
CLASSIFICA: S.Antimo 2, Gragnano 2, Ferentino 2, Latina 2.
     
GIRONE G    
Pref. Pugliesi Brindisi - Bawer Matera 74-77  
CLASSIFICA: Matera 2, Brindisi 2, Potenza 0.    
     
GIRONE H    
Gaudium Canicattì - Confcommercio Patti 80-72  
Ares Palermo - Banca Nuova Trapani 62-91  
CLASSIFICA: Trapani 4, Canicattì 2, Patti 2, Palermo 0.