Basket. Summer Cup: New Basket Brindisi- Potenza. Sabato sera al PalaPentassuglia
venerdì 21 settembre 2007

Brindisi, 21 settembre 2007.  Occasione di pronto riscatto per i giocatori di coach Moretti, sabato sera nel palasport brindisino. Arriva un Potenza fresco della vittoria meritatissima di Matera, dove ha dominato l’incontro a piacimento, vincendo per 95 a 85.


Dopo la bruttissima prova fornita contro il Matera che non poche perplessità ha destato fra i tifosi è facile prevedere che, al di là di una preparazione fisica e tecnica appena agli inizi, coach e giocatori vorranno dare vita ad una prestazione che possa fugare i tanti dubbi sulla reale consistenza tecnica del roster allestito dal dt. Rinaldi.


Non siamo del tutto convinti che queste partite contino poco a nulla, intanto sono partite vere e non amichevoli e nessuno ci sta a perdere e in secondo luogo permettono di verificare in tempo eventuali squilibri. Non a caso Brindisi è ormai alla ricerca di un secondo play che possa dare respiro a Parente senza farlo rimpiange, se poi avesse anche un altro passo sarebbe tanto di guadagnato.


E forse non sarebbe sbagliato neppure riguardare con attenzione il settore dei lunghi, dove un terzo lungo non sarebbe sicuramente male, visto che Veroli, vincitrice dello scorso campionato di lunghi ne aveva ben quattro, cosa tra l’altro sottolineata dal d. t. Rinaldi nella  conferenza stampa di presentazione.


Si è sentito parlare da più parti del possibile arrivo di Manuel Carrizzo a Brindisi……  sinceramente di un giocatore, autore di quella indegna sceneggiata di gara tre, che portò all’espulsione di Agostino Li Vecchi, non se ne ravvisa alcuna necessità.


Raffaele Mauro