Quattro volontari dell’Associazione di Protezione Civile SEROSTUNI sono partiti per L’Aquila
lunedì 6 aprile 2009

A partire da questa mattina, con la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale da parte del Consiglio dei Ministri per il sisma in Abruzzo, la Protezione Civile della Provincia di Brindisi si è attrezzata rendendo disponibile in maniera continuativa la Sala Operativa (dalle ore 8.00 alle ore 19.00 garantendo la presenza presso la sede del Presidio provinciale e h24 attraverso il numero verde 800 95 95 94), e organizzando l’attività di coordinamento con le associazioni di volontariato del territorio provinciale per individuare le risorse umane e i mezzi operativi disponibili per gli interventi necessari alla prima fase di soccorso, nonché per quelle successive.


La Regione Puglia, difatti, ha chiesto la disponibilità di mezzi e uomini, richiedendo in particolare, tecnici: geometri, ingegneri e architetti da impiegare nelle attività di rilievo sul territorio. Il Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi, su richiesta del Dipartimento Nazionale, ha dato disponibilità alla Regione Puglia per l’impiego di  personale tecnico (un ingegnere e due geometri) disposto a raggiungere le zone colpite dall’evento.


Intanto, quattro volontari dell’Associazione di Protezione Civile SEROSTUNI sono partiti per L’Aquila nell’ambito delle attività della Federazione Italiana Ricetrasmissioni CB, per prestare assistenza alla popolazione colpita dal sisma. I quattro volontari hanno raggiunto il  comando scuola della Guardia di Finanza del Comune di Coppito, a circa 7 km di distanza da L’Aquila.


Tutte le notizie, gli aggiornamenti e le novità sono pubblicate on line in tempo reale presso il sito Internet della Protezione Civile della Provincia di Brindisi all’indirizzo http://protezionecivile.provincia.brindisi.it, grazie anche all’attivazione di tutti i canali di comunicazione sia a livello centrale che con tutto il sistema degli Enti Locali coordinati dalla Regione e con la Prefettura.



Brindisi, 06/04/09