Mediaporto: un successo la presentazione del libro “Mestieri e attività storiche di Brindisi” di Giovanni Membola. 
martedì 25 giugno 2024

BRINDISI - Il Mediaporto di Brindisi era gremito per la presentazione del libro "Mestieri e attività storiche di Brindisi" di Giovanni Membola, edito da Brundisium.net. La serata, moderata dal direttore de Il7 Magazine Gianmarco Di Napoli, ha visto la partecipazione dell’editore Oreste Pinto e dello stesso autore.

“Mestieri e attività storiche di Brindisi” raccoglie oltre 50 storie di imprese agricole, commerciali e artigiane, con l’obiettivo di celebrare il passato e valorizzare il futuro della comunità brindisina. Il libro è un omaggio alla laboriosità e all’ingegno del popolo brindisino, che nel corso degli anni ha saputo affrontare le sfide del tempo e valorizzare le eccellenze del territorio.

Attraverso le storie raccontate nel volume, Membola mette in luce le attività commerciali che hanno segnato la storia di Brindisi, invitandoci a riflettere sul loro ruolo nella costruzione dell’identità collettiva e sull'importanza del contributo individuale e collettivo per la crescita della comunità.

L’obiettivo, pienamente raggiunto, dell’opera di Giovanni Membola è tramandare esempi preziosi per costruire un legame forte con le generazioni future. Ogni storia del libro delinea un frammento del nostro passato e del nostro presente, evocando emozioni intense e offrendo lezioni di vita preziose, fonte di emulazione e ispirazione per il futuro.

Numerosi agricoltori, commercianti, artigiani e imprenditori erano presenti all’evento, molti dei quali hanno voluto offrire il proprio contributo: da Nonno Antonio Pugliese ai giovani eredi delle storiche attività delle famiglie Internò e Perchinenna, da Balsamo e Sciarra, da De Benedetto a Nuzzo, fino a Ninni Guadalupi, giunto dall’Ucraina per l’occasione, che ha annunciato di aver riacquistato il marchio "Latte Guadalupi", l'azienda fondata dal padre Don Ciccio.

Il volume rappresenta un’opera di grande valore storico e culturale, rivolta a tutti coloro che desiderano conoscere e approfondire la storia di Brindisi e le sue tradizioni. È un invito a riscoprire le radici della città e a valorizzare il patrimonio immateriale che rappresenta un’eredità preziosa da custodire e tramandare alle generazioni future.

L’evento culturale si inserisce nel patto di collaborazione tra il Polo Bibliomuseale di Brindisi e l’Associazione Brundisium.net, volto alla promozione e alla crescita culturale, sociale e civile della comunità.

lunedì 22 luglio 2024
Nella settimana dal 22 giugno al 29 luglio, sono stati pubblicati 61 annunci di lavoro per 115 posizioni nel territorio di Brindisi, secondo il Report settimanale disponibile al seguente link: [Report ...
lunedì 22 luglio 2024
“PATRIMONI DI PUGLIA”, IL RACCONTO DEI SITI UNESCO NELLA CAMPAGNA DI MARKETING Cinque influencer per promuovere quattro patrimoni Unesco in Puglia e far crescere il turismo di nuova generazione. I numeri sono incoraggianti con ...
lunedì 22 luglio 2024
Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta Gruppo Giovani ANCE Brindisi – Avis Provinciale Brindisi – Avis Comunale Brindisi Si svolgerà giovedì 25 luglio dalle 9.00 alle 12.00, nel piazzale antistante alla sede ...
lunedì 22 luglio 2024
OSTUNI - Palazzo Roma è lieto di annunciare un evento straordinario che si terrà nel cuore di Ostuni. Sabato 10 agosto, in occasione della Notte di San Lorenzo, il contenitore culturale aprirà le porte ...
lunedì 22 luglio 2024
Si è tenuto nei giorni scorsi un importante incontro organizzato da Confesercenti Brindisi riguardante le novità contributive per le aziende e i nuovi controlli dell’Inps. Molto interesse ha suscitato questo meeting per ...