FP CGIL BRINDISI:"Ancora confusione per la gestione dei servizi dell'Ambito e del Consorzio Brindisi 1"
lunedì 24 giugno 2024

Riveciamo e pubblichiamo ocmunicato stampa -

"La FP CGIL Brindisi denuncia la difficile situazione riguardo a quanto sta accadendo: bandi deserti e nessuna governance del sistema o programmazione organizzativa per i servizi esternalizzati del Consorzio di Brindisi.

Non sono nuove le preoccupazioni in relazione ai servizi esternalizzati del consorzio BR 1 del Comune di Brindisi e San Vito dei Normanni. Andati deserti infatti anche i nuovi bandi proposti, con dubbie valutazioni a verifica dei costi reali del lavoro e delle tabelle ministeriali, in relazione a platee storiche rivenienti da esperienze pluridecennali in clausola sociale come segnalato da noi sui tavoli di confronto sindacali. Scotta il clima in relazione alla sempre più sconcertante agitazione ed incertezza in cui giacciono i lavoratori esternalizzati dei servizi di sostegno alla famiglia e del CAV che sono in proroga di appalto fino al 30 giugno con ancora nessuna determinazione per il loro futuro. Il servizio ADI attende ancora la liquidazione del TFR e gli emolumenti finali retributivi dalla vecchia cooperativa che gestiva l’appalto e altri lavoratori sono in attesa di liquidazione ed in causa presso vecchi gestori, con ultimi dubbi di aumenti contrattuali orari solo ad alcune lavoratrici ed ad altre storiche no. Queste e tante altre le questioni poste al vaglio di

determinazioni da contrattare ai tavoli di confronto intercorsi senza alcun esito dalla nostra organizzazione. Ribadiamo di ritenere gravemente irrisolta la situazione afferente alla gestione dei servizi esternalizzati primari e non, del consorzio BR. 1, che garantiscono i Lea sul nostro territorio, con nessuna visione strategica delle esigenze del territorio in una programmazione sempre estemporanea di welfare, non di prospettiva e spesso mal condivisa, che abbiamo paura spinga Brindisi ancora più indietro e non avanti come meritano le persone fragili con i loro bisogni crescenti .Pertanto chiediamo a queste istituzioni responsabili di procedere tempestivamente ad una nuova programmazione atta a risolvere quanto segnalato e per giungere tempestivamente a determinazioni fattive nell’ interesse dell’ utenza e delle lavoratrici e dei lavoratori da noi rappresentati."

FP CGIL BRINDISI:

LA SEGRETARIA PROVINCIALE CHIARA CLEOPAZZO

giovedì 25 luglio 2024
San Raffaele, Amati: “Asl chiede rispetto dei tetti e la Fondazione replica che gli extra-tetti li ha autorizzati il Tar. Vuol dire che i ricoveri in più li pagherà il Presidente del Tar?”Dichiarazione del ...
giovedì 25 luglio 2024
Durante un volo Ryanair da Londra a Brindisi, un bambino di 9 anni si è ustionato gravemente rovesciandosi del tè bollente addosso, causando un'emergenza a bordo. L'aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza a Memmingen, ...
giovedì 25 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Il Prefetto di Brindisi, S.E. Luigi Carnevale, è stato in vista istituzionale, questa mattina, nella Città di San Vito dei Normanni. Ad accoglierlo nell’aula consiliare aperta per la prima volta ...
giovedì 25 luglio 2024
  È stato pubblicato l’annuale rapporto sull’incidentalità stradale redatto dal Centro Monitoraggio Sicurezza Stradale dell’Asset, basato sui dati raccolti e trasmessi all’ISTAT. Nel 2023, in ...
giovedì 25 luglio 2024
  SAN VITO DEI NORMANNI: UN'ESTATE RICCA DI EVENTI E ATTIVITÀ CON L'INFOPOINT Scopri il territorio, immergiti nella cultura e nella tradizione con le proposte gratuite dell'Infopoint di San Vito dei Normanni! L'estate a San ...