Ceglie Messapica è tra i 14 comuni pugliesi premiati con la Bandiera Gialla Fiab
giovedì 20 giugno 2024

Anche Ceglie Messapica tra i 14 comuni pugliesi premiati con la Bandiera Gialla Fiab, riconoscimento della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta che valuta e attesta l’impegno dei territori italiani nel promuovere la ciclabilità come modello di mobilità sostenibile. 
 
Nella cerimonia svoltasi ieri 19 giugno 2024, a Milano, presso la sede Fiab, Ceglie Messapica è stato riconosciuto comune perfetto per chi si muove in bicicletta con Bari, Lecce, Francavilla Fontana, Gioia del Colle, Locorotondo, Ostuni, Polignano a Mare, l'Unione Comuni Terre di Mezzo (Botrugno, Giuggianello, Nociglia, San Cassiano, Sanarica, Surano), in Puglia, e tra 179 comuni premiati in tutta Italia, tra cui molti capoluoghi di regione e provincia.
 
"Agli occhi dei cittadini e dei turisti il riconoscimento Fiab-ComuniCiclabili qualifica gli sforzi del comune per rendere il proprio territorio adatto e sempre più appetibile a essere vissuto e visitato in bicicletta" - ha commentato Alessandro Tursi, presidente Fiab e ideatore di ComuniCiclabili.


 
Il Sindaco Angelo Palmisano: "Ceglie Messapica si conferma città virtuosa nelle politiche per la mobilità dolce, un indicatore importante della qualità della vita e del buon livello dei servizi che offre. Con tutta l'Amministrazione - aggiunge - continueremo a lavorare per migliorare la ciclabilità perché il turismo in bici è un aspetto importante per incrementare la nostra attrattività turistica", ed ancora: "Con gli uffici comunali preposti, che ringrazio, sono in fase di realizzazione e ultimazione alcuni progetti che rafforzeranno in maniera decisiva il nostro impegno in materia di mobilità sostenibile, un progetto che portiamo avanti anche grazie alla collaborazione tra Amministrazione comunale ed il costante impegno di Vincenzo Intermite e tutti i collaboratori del progetto Itinerari lenti nella Murgia Messapica".
 
Il riconoscimento attribuisce alle località un punteggio da 1 a 5 assegnato sulla base di diversi parametri e rappresentato da altrettanti “bike-smile” sulla bandiera. Quattro le aree di valutazione: mobilità urbana (ciclabili urbane/ infrastrutture, moderazione traffico e velocità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione e promozione, cicloturismo. Ceglie Messapica ha ottenuto 2 bike-smile, punteggio superiore a numerose città capoluogo, con un riconoscimento nelle categorie di Cicloturismo, Governance e Comunicazione.

venerdì 19 luglio 2024
Il Brindisi Football Club, dopo un'annata travagliata e piena di delusioni in Serie C, si è trovato di fronte a gravi problemi societari che hanno messo a rischio la sua stessa esistenza nel campionato di Serie D. Nonostante le ...
venerdì 19 luglio 2024
 - IMMAGINE DI REPERTORIO -  Pubblichiamo la nota del Presidente del Comitato regionale permanente della Protezione civile Maurizio Bruno “Ieri mattina con il Prefetto di Bari Francesco Russo, il direttore regionale dei ...
venerdì 19 luglio 2024
OSTUNI – Durante un'ispezione effettuata il 16 luglio a Ostuni, una rinomata struttura ricettiva è stata sanzionata dai carabinieri del NAS di Taranto e dagli operatori della Asl Brindisi per gravi violazioni ...
venerdì 19 luglio 2024
Oggi, il Dipartimento Sviluppo e Innovazione Tecnologica dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSPMAM) ha lanciato la piattaforma Wi-Fi by Italia nei porti di Brindisi e Termoli. Questi porti sono i ...
venerdì 19 luglio 2024
MESAGNE - Questa mattina, giovedì 18 luglio, Sua Eccellenza Luigi Carnevale, Prefetto di Brindisi, ha fatto visita a Mesagne, incontrando il Sindaco e la Giunta presso Palazzo dei Celestini. Carnevale ha lodato la città come ...