Fasano: protesta vibrante contro il G7 guidata da Bobo Aprile. I ringraziamenti del Sindaco Zaccaria
domenica 16 giugno 2024

FASANO - CONTRO G7 -  Ieri, Sabato 15 giugno, Fasano è stata teatro di una vivace protesta contro il G7, tenutosi a Savelletri presso Borgo Egnazia. Circa un migliaio di manifestanti, inclusi gruppi come i “No al ponte” di Messina, ambientalisti da Ravenna e “Debt for Climate”, hanno partecipato alla manifestazione guidata da Roberto “Bobo” Aprile, segretario provinciale del sindacato Cobas di Brindisi.

Il corteo, partito da Piazza Palmina Martinelli, ha percorso tre chilometri fino al Parco della Rimembranza, dove sono stati fatti interventi finali. Tra le bandiere sventolate, predominavano quelle della Palestina e della pace. Durante il percorso, i manifestanti hanno esposto un fotomontaggio di Giorgia Meloni a testa in giù e immagini dei leader del G7 imbrattate di finto sangue.

Il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, ha condannato queste iniziative come di cattivo gusto, ribadendo la straordinaria accoglienza della città. Nonostante le tensioni e la presenza massiccia delle forze dell’ordine, la manifestazione si è svolta pacificamente, concludendosi senza incidenti.

 

IL MESSAGGIO DI RINGRAZIAMENTO DEL SINDACO ZACCARICA

“A poche ore dalla conclusione senza alcun incidente della seconda manifestazione di dissenso al G7, sento il dovere di ringraziare tutte le forze dell’ordine, le polizie locali e la protezione civile di Fasano impegnate nel garantire la sicurezza di Fasano e la logistica necessaria allo svolgimento delle manifestazioni. Ringrazio anche gli organizzatori delle due manifestazioni: hanno dimostrato che proporre un punto di vista alternativo è possibile quando le opinioni vengono avanzate nel rispetto dei luoghi e degli interlocutori.  Veicolare nel mondo l’immagine di una città in grado di accogliere tutti i punti di vista in maniera pacifica, anche in contesti geopolitici così delicati e complessi, non sarebbe stato possibile senza la decisiva e capillare attività di preparazione svolta in questi mesi da una squadra guidata in modo così professionale dal Questore, dott. Giampietro Lionetti, sotto la supervisione del Prefetto di Brindisi, dott. Luigi Carnevale”

 

 

giovedì 25 luglio 2024
San Raffaele, Amati: “Asl chiede rispetto dei tetti e la Fondazione replica che gli extra-tetti li ha autorizzati il Tar. Vuol dire che i ricoveri in più li pagherà il Presidente del Tar?”Dichiarazione del ...
giovedì 25 luglio 2024
Durante un volo Ryanair da Londra a Brindisi, un bambino di 9 anni si è ustionato gravemente rovesciandosi del tè bollente addosso, causando un'emergenza a bordo. L'aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza a Memmingen, ...
giovedì 25 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Il Prefetto di Brindisi, S.E. Luigi Carnevale, è stato in vista istituzionale, questa mattina, nella Città di San Vito dei Normanni. Ad accoglierlo nell’aula consiliare aperta per la prima volta ...
giovedì 25 luglio 2024
  È stato pubblicato l’annuale rapporto sull’incidentalità stradale redatto dal Centro Monitoraggio Sicurezza Stradale dell’Asset, basato sui dati raccolti e trasmessi all’ISTAT. Nel 2023, in ...
giovedì 25 luglio 2024
  SAN VITO DEI NORMANNI: UN'ESTATE RICCA DI EVENTI E ATTIVITÀ CON L'INFOPOINT Scopri il territorio, immergiti nella cultura e nella tradizione con le proposte gratuite dell'Infopoint di San Vito dei Normanni! L'estate a San ...