G7, il programma della seconda giornata.: si parlerà di immigrazione, economia, IA ed Indo-Pacifico
venerdì 14 giugno 2024

G7 SECONDA GIRNATA 

Ecco il programma dettagliato delle attività:

9:30 – 10:45: La giornata inizia con la Sessione IV in formato G7 dedicata al tema delle Migrazioni. I leader delle sette maggiori economie mondiali discuteranno delle sfide e delle opportunità legate ai flussi migratori, un argomento di grande rilevanza geopolitica e umanitaria.

10:45 – 11:30: Segue un periodo destinato agli incontri bilaterali. Questo spazio permetterà ai capi di Stato e di Governo di confrontarsi direttamente su questioni specifiche, rafforzando la cooperazione internazionale.

11:30 – 13:00: La Sessione V, sempre in formato G7, si concentrerà sull’Indo-Pacifico e la Sicurezza Economica. Durante questa sessione, che include una colazione di lavoro, i leader discuteranno delle strategie per garantire stabilità e prosperità economica in una regione di crescente importanza strategica.

13:00 – 13:30: È previsto l’arrivo dei Capi di Stato/Capi di Governo G7 e delle Nazioni/Organizzazioni Internazionali dell’outreach presso la sede dei lavori. Il Presidente del Consiglio accoglierà ufficialmente gli illustri ospiti.

13:30 – 14:00: Un momento di particolare significato sarà l’arrivo del Santo Padre, accolto dal Presidente del Consiglio. La presenza del Pontefice aggiunge un’importante dimensione morale e spirituale alle discussioni del Vertice.

14:00 – 17:30: La Sessione VI, estesa alla presenza del Santo Padre e delle Nazioni e Organizzazioni Internazionali dell’outreach, affronterà temi cruciali come Intelligenza Artificiale, Energia e le questioni relative ad Africa e Mediterraneo. Questi argomenti sono al centro delle preoccupazioni globali e richiedono soluzioni collaborative e innovative.

17:30 – 17:45: Al termine della sessione, ci sarà la tradizionale Foto di Famiglia con tutti i partecipanti, inclusi i leader delle Nazioni e delle Organizzazioni Internazionali dell’outreach e il Santo Padre.

17:45 – 18:45: Un altro periodo dedicato agli incontri bilaterali offrirà ulteriori opportunità di dialogo diretto tra i leader.

18:45 – 19:00: La giornata culminerà con la sessione finale del vertice in formato G7, durante la quale verranno adottate le conclusioni del Vertice e si procederà alla chiusura ufficiale dei lavori.

19:00 – 20:15: Le attività saranno sospese per consentire ai partecipanti di riposare e prepararsi per la serata.

20:15 – 20:30: I Capi di Stato e di Governo del G7, insieme alle Nazioni e Organizzazioni Internazionali dell’outreach e i loro consorti, si ritroveranno alla Piazzetta di Borgo Egnazia.

20:30 – 22:30: La giornata si concluderà con un momento di convivialità: un’esibizione musicale di Andrea Bocelli, uno spettacolo di danza e un aperitivo seguito da una cena informale offerta dal Presidente del Consiglio.

22:30 – 23:00: Dopo una serata di relax e intrattenimento, i leader e i loro consorti faranno rientro nei rispettivi alberghi.

La seconda giornata del G7 promette di essere una tappa decisiva per il confronto e la cooperazione su temi di rilevanza globale, con un equilibrio tra impegni istituzionali e momenti di incontro informale, fondamentali per la costruzione di relazioni diplomatiche solide e durature.

Come da tradizione, prenderanno parte ai lavori anche i rappresentanti di alcuni Stati e organizzazioni internazionali invitati dalla presidenza di turno.

Il G7 vede la partecipazione dei Capi di Stato e di Governo dei sette Stati membri, del Presidente del Consiglio Europeo e della Presidente della Commissione Europea in rappresentanza dell’Unione Europea e poi numerose personalità di nazioni ed organizzazioni internazionali:
· Algeria – Abdelmadjid Tebboune, Presidente
· Argentina – Javier Milei, Presidente
· Banca Africana di Sviluppo – Akinwumi Adesina, Presidente
· Banca Mondiale – Ajay Banga, Presidente
· Brasile – Luis Inácio Lula da Silva, Presidente (Presidenza del G20)
· Emirati Arabi Uniti – Mohammed bin Zayed, Presidente
· Fondo Monetario Internazionale – Kristalina Georgieva, Direttore Operativo
· Giordania – Abdallah II, Re
· India – Narendra Modi, Primo ministro
· Kenya – William Ruto, Presidente
· Mauritania – Mohamed Ould Ghazouani, Presidente (Presidenza dell’Unione Africana)
· OCSE – Mathias Cormann, Segretario Generale
· ONU – Antònio Guterres, Segretario Generale
· Santa Sede – Papa Francesco
· Tunisia – Kaïs Saïed, Presidente
· Turchia – Recep Tayyip Erdogan, Presidente

 
 
 
 
 

sabato 20 luglio 2024
Una bella iniziativa tra tanti sorrisi e gioia di partecipare in nome della salvaguardia dell'ambiente e dell'inclusione di persone diversamente abili. Un ottimo risultato per il service “Ripuliamo il mare dalla plastica, nessuno ...
sabato 20 luglio 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota del "Comitato liberi cittadini"    Centinaia e centinaia di ulivi monumentali sono stati distrutti nel Parco degli Ulivi monumentali di Serranova, ma non da incendi o altri eventi naturali, ma ...
sabato 20 luglio 2024
Una donna di 33 anni è in condizioni critiche a seguito di un incidente avvenuto oggi intorno alle 12:40 a Jaddico. La conducente, che era al volante di una Peugeot 3008 diretta verso Bari, ha perso il controllo del veicolo mentre ...
sabato 20 luglio 2024
OSTUNI - Questa sera, sabato 20 luglio, nella suggestiva Villa comunale di Ostuni prenderà vita il tanto atteso concerto di Fernando Parisi. L'artista, si esibirà insieme alla sua band composta da musicisti di grande talento: ...
sabato 20 luglio 2024
UGL SALUTE DI BRINDISI - In un incontro cruciale tra la UGL Salute di Brindisi e l'Amministratore Unico di Sanitaservice, si sono discussi temi di grande importanza per i lavoratori del settore. Alessandro Galizia, Segretario Provinciale ...