Comunali, Mesagne: Matarrelli ottiene il 94,5% delle preferenze
martedì 11 giugno 2024

A Mesagne è stato un plebiscito per Toni Matarrelli, sindaco uscente che  ha avuto il 94,5% delle preferenze .

Matarrelli è stato sostenuto da 8 liste (Avanti Mesagne, Città Solidale e Riformista, La Mia Città, Lista Civica Vizzino, Mesagne Centro, Mesagne Popolare, Movimento 5 Stelle e Partito Democratico).

 Matarrelli ha conseguito 14.004 voti pari al 94,57%.

Vincenzo Lotesoriere, sostenuto dalla lista di Fratelli d’Italia, si attesterebbe intorno al 5,43%.

Il consiglio comunale di Mesagne sarà cosi composto:
Toni Matarrelli (Sindaco)
Sante Vincenzo Sicilia, Roberto D’Ancona, Miriam Solimeo (La Mia Città)
Antonello Mingenti, Mauro Vizzino, Roberta Tollis (Lista Vizzino)
Antonio Franco, Omar Ture (Mesagne al centro)
Anna Maria Scalera, Pier luigi Librato (Avanti Mesagne)
Stefano Mattia, Vincenzo Carella (Città Solidale e Riformista)
Giuseppe Semeraro, Maria Teresa Saracino (Mesagne Popolare)
Rosanna Saracino, Francesco Rogoli (Partito Democratico)

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...