Omicidio Paolo Stasi: condanna a 20 anni per Luigi Borracino
lunedì 10 giugno 2024

FRANCAVILLA FONTANA - Il 10 giugno 2024, il Tribunale per i minorenni di Lecce ha condannato Luigi Borracino a 20 anni di reclusione e 8mila euro di multa per l'omicidio di Paolo Stasi. L'omicidio è avvenuto il 9 novembre 2022 a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi. Borracino, all'epoca minorenne, ha confessato di aver sparato a Stasi, suo coetaneo e conoscente, pur dichiarando di non volerlo uccidere. È stato riconosciuto colpevole di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. 

La condanna, emessa con rito abbreviato, supera la richiesta della pubblica accusa che aveva chiesto 18 anni. Il difensore di Borracino ha annunciato che presenterà appello dopo il deposito delle motivazioni. 

Borracino è anche imputato in un processo presso il Tribunale ordinario di Brindisi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reati che avrebbe commesso dopo il raggiungimento della maggiore età. Tra gli imputati in questo processo ci sono il 23enne Cristian Candita, accusato di omicidio volontario in concorso con Borracino, e la madre della vittima, Annunziata D'Errico, accusata di spaccio di droga. 

Secondo gli investigatori, l'omicidio sarebbe legato a un debito di 5mila euro che Stasi e sua madre avrebbero contratto con Borracino per l'acquisto di hashish e marijuana. Le sostanze, presumibilmente destinate allo spaccio, venivano confezionate nell'abitazione della famiglia Stasi, ma sarebbero state in parte consumate dalla madre e dal figlio senza essere completamente pagate.

 

immagine di repertorio

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...