Brindisi-Corfù: “Shockwave” vince la 38^ edizione
lunedì 10 giugno 2024

BRINDISI CORFÚ - L’imbarcazione "Shockwave" ha tagliato per prima il traguardo della 38^ edizione della regata Brindisi-Corfù,  alle ore 01:16:23 (ora greca). Il team di "Shockwave" è composto da ventitré velisti, tra cui professionisti di alto livello e giovani atleti che si alternano nelle varie tappe della stagione sportiva. Ogni anno, tra i migliori agonisti delle classi derive, viene scelto un atleta per far parte dell’equipaggio. 

Oltre al successo di "Shockwave", la regata ha visto "Anywave" arrivare seconda, seguita da "Verve". Purtroppo c’è da segnalare il ritiro di"Idrusa", storica protagonista della regata.

 La cerimonia di premiazione si terrà domani sera al Marina di Gouvia.

 

Foto pagina facebook Regata Internazionale Brindisi-Corfu

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...