Sette milioni di euro per il bando regionale “Impresa Possibile”: una tappa a Cisternino dedicata all’impresa sociale
martedì 4 giugno 2024

CISTRNINO - Il bando Impresa Possibile messo in campo dall’assessorato al welfare della Regione Puglia domani 3 giugno arriva a Cisternino.

Una nuova tappa del tour informativo per presentare il nuovo strumento regionale al servizio di cittadini, imprese e cooperative.

La tappa è dedicata all’impresa sociale e alle possibilità di investimento offerte dal bando regionale alle imprese già esistenti che operano nel sociale o alle imprese di nuova costituzione. Sono 2316 le imprese sociali in Puglia che Impresa possibile mira a sostenere con la duplice finalità: promuovere l’inclusione sociale e generare economia e sviluppo.

Dopo i saluti del sindaco Lorenzo Perrini, sarà la direttrice del dipartimento welfare della Regione Puglia Valentina Romano ad illustrare le principali caratteristiche del bando operativo dal 5 aprile scorso, le modalità di accesso, i destinatari.

 A parlare delle potenzialità dello strumento sarà Pasquale Ferrante vicepresidente Vicario di Legacoop Puglia. “Continuiamo il nostro giro per le comunità – afferma – lontane dai capoluoghi e andiamo dove il welfare locale si sviluppa e vive. A Cisternino sarà particolarmente significativo perché ci incontreremo in un luogo dove si coniuga la collaborazione tra varie anime del terzo settore, dalle Odv ( organizzazioni di volontariato) alle Aps ( associazioni di promozione sociale) e alla cooperazione con la presenza della cooperativa Equal Time. Impresa possibile rappresenta per la cooperazione sociale e culturale di Legacoop, un’occasione straordinaria di riscatto per le persone fragili e vulnerabili offrendo loro una possibilità di lavoro e permettendo a chi opera sul loro sostegno di misurare l’efficacia della propria azione. In questo senso Impresa possibile – conclude – rappresenta l’opportunità di promuovere e realizzare un welfare moderno e proattivo per le persone, non solo assistenzialistico”.

7 milioni di euro. A tanto ammonta la dotazione finanziaria messa a disposizione dalla Regione Puglia per sostenere tutte quelle realtà che vorranno concorrere e partecipare alla costituzione di una rete di luoghi che interagiscano e dialoghino con le comunità.

lunedì 22 luglio 2024
Fasano - Si è svolta questa mattina a Palazzo di Città la Conferenza dei Servizi decisoria per l’approvazione definitiva del Piano sociale di Zona 2022-2024 del “Consorzio per l’Integrazione e ...
lunedì 22 luglio 2024
  Nella giornata odierna, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia del Tribunale di Lecce, la Squadra Mobile di Brindisi e la S.I.S.C.O. di Lecce, hanno dato esecuzione all’ordinanza di ...
lunedì 22 luglio 2024
Nella settimana dal 22 giugno al 29 luglio, sono stati pubblicati 61 annunci di lavoro per 115 posizioni nel territorio di Brindisi, secondo il Report settimanale disponibile al seguente link: [Report ...
lunedì 22 luglio 2024
“PATRIMONI DI PUGLIA”, IL RACCONTO DEI SITI UNESCO NELLA CAMPAGNA DI MARKETING Cinque influencer per promuovere quattro patrimoni Unesco in Puglia e far crescere il turismo di nuova generazione. I numeri sono incoraggianti con ...
lunedì 22 luglio 2024
Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta Gruppo Giovani ANCE Brindisi – Avis Provinciale Brindisi – Avis Comunale Brindisi Si svolgerà giovedì 25 luglio dalle 9.00 alle 12.00, nel piazzale antistante alla sede ...