Brindisi: Scandiuzzi Steel Constructions Spa e Polo “Messapia” formano i tecnici specializzati del futuro
lunedì 3 giugno 2024

BRINDISI, SCUOLA LAVORO - Si conclude mercoledì 05 giugno a partire dalle ore 9.00, con la visita presso i tre poli produttivi di Scandiuzzi Steel Construction Spa di Brindisi, il percorso formativo degli studenti del Polo Messapia sede “Ferraris” Indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica”, durato 6 mesi.

Un importante investimento di Scandiuzzi Steel Constructions Spa, azienda leader nel settore della carpenteria metallica pesante, che ha individuato lo storico Istituto Professionale “Ferraris”, per formare 35 giovani studenti di 4^ e 5^ anno nel settore della saldatura e della carpenteria metallica; un percorso virtuoso di alto valore qualitativo per preparare i ragazzi all’ inserimento nella classe dei tecnici specializzati e qualificati della grande famiglia Scandiuzzi, presso gli stabilimenti di Brindisi e Volpago di Montello.

Strategiche le competenze di Antimo Termite, formatore nei percorsi di saldatura e Franco Manzatto, tecnico specializzato in carpenteria della società Scandiuzzi, che hanno letteralmente galvanizzato i ragazzi trasformando la loro passione per la meccanica in importanti successi: tutti gli studenti delle classi 5^ hanno conseguito la certificazione di Saldatura TÜV AUSTRIA e realizzato prodotti di carpenteria in attuazione delle competenze acquisite.

“Le infrastrutture e la logistica del territorio – dichiara il Direttore dell’azienda brindisina Nicola Parisi-  agevola lo sviluppo di settore, ma occorre attuare politiche aziendali di investimento sulle risorse umane qualificate per affrontare le nuove sfide del mercato dove i giovani saranno gli attori principali. Sono sicuro che i ragazzi risponderanno in maniera efficace consapevoli della grande opportunità che l’azienda offre loro in questo momento”.

E per un gruppo di 12 studenti selezionati, dopo gli esami di stato, si apriranno le porte di uno stage intensivo presso la sede centrale di Volpago di Montello e lo stabilimento di Brindisi che i ragazzi visiteranno mercoledì 05 giugno per conoscere, de visu, le fasi di produzione nella sede centrale in via E. Fermi, l’assemblaggio di piattaforme offshore presso la sede di via Curiè e presso l’area portuale dove potranno visionare l’impianto per la produzione di idrogeno con destinazione Marghera e i pali briccole da 90 mt.

L’istituto Professionale “Ferraris” di Brindisi ringrazia il Cav. Renzo Scandiuzzi per aver condiviso questo importante progetto che conferma il Polo Tecnico Professionale “Messapia” Scuola di alta formazione tecnico-specialistica e volano per motivare i nostri giovani ad investire sul loro futuro e quello del nostro territorio.

 

sabato 20 luglio 2024
BRINDISI FC- Giuseppe Pipitone è un nuovo giocatore del Brindisi Football Club. Centrocampista classe 2004, Pipitone è originario di Alcamo, in provincia di Trapani. Ultime tre stagioni in forza al Trapani, in serie D, ...
sabato 20 luglio 2024
Carovigno, con le sue spiagge accessibili, rappresenta un esempio virtuoso di inclusività e attenzione alle esigenze di tutti i cittadini e turisti. Sono cinque le spiagge lungo la costa carovignese ad aver adottato misure ...
sabato 20 luglio 2024
Nell’ambito del rinnovo delle cariche sociali di Confindustria Brindisi, alla presenza del Presidente di Confindustria Brindisi – Gabriele Menotti LIPPOLIS, si è tenuta l’Assemblea generale della Sezione Industrie ...
sabato 20 luglio 2024
Nuovo appuntamento della rassegna di teatro e musica all’aperto “Verdi in Città”, domenica 21 luglio con inizio alle ore 21. In piazza Duomo a Brindisi arriva Alessio Vassallo con lo spettacolo “Il Grande ...
sabato 20 luglio 2024
BRINDISI, CRISI INDUSTRIALE - La manifestazione dei lavoratori di ieri, 19 luglio, a Costa Morena con il blocco dei cancelli di ingresso è un segno forte, deciso, inevitabile da parte di tanti lavoratori brindisini che fra pochi ...