Brindisi, sparatoria sulla complanare: dichiarata la morte encefalica della 47 colpita in testa. Si doneranno gli organi
lunedì 27 maggio 2024

BRINDISI – I.M, una 47enne di Brindisi, è in stato di morte encefalica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile durante una lite avvenuta ieri sulla complanare della Statale 7, vicino alla zona industriale di Mesagne. Il processo di accertamento della morte, che dura sei ore, è iniziato oggi alle 15 presso l'ospedale "Perrino" di Brindisi.

La donna aveva espresso in vita la volontà di donare i suoi organi, e la famiglia ha confermato il consenso. 

Le operazioni di prelievo degli organi potranno avvenire solo dopo il completamento delle sei ore di accertamento.

martedì 23 luglio 2024
SAN PIETRO VERNOTICO  - Un incendio divampato nei pressi della stazione ferroviaria di San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi, ha causato la sospensione della circolazione ferroviaria tra Brindisi e Squinzano (Lecce). ...
martedì 23 luglio 2024
A seguito di numerose segnalazioni da parte dei bagnanti riguardanti moto d’acqua che sfrecciavano ad alta velocità a pochi metri dalla costa, all'interno della zona di mare riservata alla balneazione, nei giorni di sabato 13 ...
martedì 23 luglio 2024
Il Consiglio Generale della Fai-Cisl Puglia ha eletto oggi Antonio La Fortuna nuovo Segretario Generale della federazione agroalimentare e ambientale regionale. Al suo fianco in segreteria sono stati eletti Rosaria Bambacigno e Andrea ...
martedì 23 luglio 2024
FASANO - Grazie ad un accordo tra Comune e Croce Rossa, da mercoledì 24 luglio, e per tutto il mese di agosto, il mercato settimanale di Fasano si dota di una postazione di primo soccorso Fasano – Il comune di Fasano dota la ...
martedì 23 luglio 2024
BRINDISI - Finalmente! Ecco la notizia che Confesercenti Brindisi, Fare Verde Brindisi e Immagina Brindisi, per le rispettive competenze statutarie, attendevano da qualche mese.  Si sta procedendo infatti, ed era ora, con lo ...