Pallamano, Seria A: la Junior Fasano strapazza Alperia ed è in finale Scudetto  
venerdì 24 maggio 2024

La Sidea Group Junior Fasano chiude la pratica Semifinali in Gara 2, sconfiggendo tra le mura amiche l’Alperia Black Devils per 37-29, ed accede per la terza volta consecutiva, l’ottava nelle ultime undici stagioni, alle Finali Scudetto.

Match di fatto senza storia quello vissuto nel Palazzetto dello Sport di contrada Vigna Marina, con l’equilibrio che resiste solo nei primissimi minuti: la compagine biancazzurra infatti al 12’ è già sul +5 (11-6), divario poi più che raddoppiato nel quarto d’ora successivo, quando Flavio Messina e compagni si attestano sul +11 (20-9 al 26’), grazie alla solita solidità difensiva ed alla buona vena in attacco di tutti i protagonisti.

Chiusa la prima frazione sul 21-10, la Junior controlla agilmente la gara anche nella ripresa, con il Merano che finisce sotto di 14 (26-12 al 36’), per poi risalire con un break di 5-0 fino al -9 (26-17 al 40’), senza però andare oltre nel recupero. La parte conclusiva dell’incontro non vede infatti più variare il distacco in maniera significativa, con la sirena che sigilla il punteggio sul 37-29 a favore del team fasanese, che può dunque festeggiare con il proprio caloroso pubblico l’ennesima finale di questo lungo periodo felice.

Per conoscere l’avversario dell’atto conclusivo occorrerà però attendere sabato prossimo, 25 maggio, quando si disputerà Gara 3 dell’altra semifinale tra Brixen e Conversano, in parità nella serie con un successo a testa. Gara 1 delle Finali si disputerà in ogni caso il 29 maggio, in terra alto-atesina o al Pala San Giacomo, mentre la seconda e l’eventuale terza partita saranno in programma nel Palazzetto dello Sport di contrada Vigna Marina, rispettivamente il 1° ed il 3 giugno.

“Il nostro piano era quello di chiudere la partita il prima possibile per evitare qualsiasi imprevisto – dichiara il vice allenatore biancazzurro Giuseppe Crastolla – e lo abbiamo fatto alla grande. Nella ripresa abbiamo commesso qualche errore tecnico, ma nel complesso la squadra è stata solida dall’inizio alla fine, anzi lo è stata dall’inizio dell’anno, meritandosi pienamente questa finale. Ora attendiamo il nostro avversario e sicuramente non sarà molto importante avere due giorni in più per preparare Gara 1 rispetto alla nostra sfidante, poiché sia Bressanone e che Conversano sono squadre molto forti, e le motivazioni quando c’è da lottare per lo Scudetto forniscono sempre energie supplementari. Sono in ogni caso convinto che chiunque affronteremo, ci faremo trovare pronti a difendere il tricolore”.

 

Tabellino
Sidea Group Junior Fasano-Alperia Black Devils 37-29 (21-10 p.t.)
Sidea Group Junior Fasano: Ciaccia, Torbjorsson 3, Angiolini 2, Pugliese 7, Leban, Messina 1, Boggia, Nardelli, Gallo, Cantore 4, Marinho Da Cunha 6, Beharevic, Knezevic 9, Legrottaglie, Corcione 5, Rubino. All.: Vito Fovio.
Alperia Black Devils: Romei 4, Visentin, Gerstgrasser 4, Stricker, Fasanelli, Wolf 7, Colleluori, Wierer 4, Raffeiner 5, Martini 1, Haj Frej, Milovic, Glisic-Gligorijevic 1, Starcevic 3. All.: Eduard Von Grebmer.
Arbitri: Rhim-Plotegher.

 

Semifinali Play Off
Gara 1: Alperia Black Devils-Sidea Group Junior Fasano 23-25, Conversano-Brixen 36-33.
Gara 2: Sidea Group Junior Fasano-Alperia Black Devils 37-29, Brixen-Conversano 34-27.

 

Gara 3 – 25 maggio: Brixen-Conversano.

 

Finali Play-Off
Gara 1 – 29 maggio: vincente Brixen-Conversano vs Sidea Group Junior Fasano
Gara 2 – 1° giugno, Gara 3 (eventuale) – 3 giugno: Sidea Group Junior Fasano vs vincente Brixen-Conversano.

1° turno Play-Out
Gara 1: Secchia Rubiera-Macagi Cingoli 33-31, Trieste-Pressano 16-21.
Gara 2: Macagi Cingoli-Secchia Rubiera 30-24, Pressano-Trieste 28-26.
Gara 3 – 25 maggio: Macagi Cingoli-Secchia Rubiera.

2° turno Play-Out
Gara 1* 29 maggio: perdente Macagi Cingoli-Secchia Rubiera vs Trieste.
Gara 2** 1° giugno, Gara 3** (eventuale) 3 giugno: Trieste vs perdente Macagi Cingoli-Secchia Rubiera.
*Si disputa in casa della peggiore classificata; **si disputano in casa della migliore classificata.

 

UFFICIO STAMPA JUNIOR FASANO
Antonio Latartara

sabato 20 luglio 2024
BRINDISI FC- Giuseppe Pipitone è un nuovo giocatore del Brindisi Football Club. Centrocampista classe 2004, Pipitone è originario di Alcamo, in provincia di Trapani. Ultime tre stagioni in forza al Trapani, in serie D, ...
sabato 20 luglio 2024
Carovigno, con le sue spiagge accessibili, rappresenta un esempio virtuoso di inclusività e attenzione alle esigenze di tutti i cittadini e turisti. Sono cinque le spiagge lungo la costa carovignese ad aver adottato misure ...
sabato 20 luglio 2024
Nell’ambito del rinnovo delle cariche sociali di Confindustria Brindisi, alla presenza del Presidente di Confindustria Brindisi – Gabriele Menotti LIPPOLIS, si è tenuta l’Assemblea generale della Sezione Industrie ...
sabato 20 luglio 2024
Nuovo appuntamento della rassegna di teatro e musica all’aperto “Verdi in Città”, domenica 21 luglio con inizio alle ore 21. In piazza Duomo a Brindisi arriva Alessio Vassallo con lo spettacolo “Il Grande ...
sabato 20 luglio 2024
BRINDISI, CRISI INDUSTRIALE - La manifestazione dei lavoratori di ieri, 19 luglio, a Costa Morena con il blocco dei cancelli di ingresso è un segno forte, deciso, inevitabile da parte di tanti lavoratori brindisini che fra pochi ...