Proteste a Cerano: i lavoratori invadono e bloccano la superstrada Lecce-Brindisi
giovedì 23 maggio 2024

A Cerano, dopo un'assemblea sindacale organizzata da Cgil e Uil, i lavoratori del settore energetico hanno manifestato contro le preoccupazioni legate alla crisi del settore e al futuro incerto della centrale elettrica Federico II.

La centrale è fondamentale per l'occupazione e l'economia locale, ma si teme per possibili ridimensionamenti o chiusure. Questo ha spinto i lavoratori a protestare, bloccando la statale Brindisi-Lecce. L<

a manifestazione, seguita da una significativa presenza delle forze dell'ordine, è un appello forte alle autorità e alle aziende per considerare prioritari la tutela dei posti di lavoro e il benessere delle comunità locali. In un contesto di dibattito crescente sull'energia e la sostenibilità, è cruciale che le decisioni sul settore coinvolgano tutte le parti interessate, promuovendo trasparenza, responsabilità, e uno sviluppo sostenibile per garantire un futuro prospero per tutti.

lunedì 24 giugno 2024
CAROVIGNO -  Mercoledì 3 luglio alle ore 19:00, presso il Castello Dentice di Frasso di Carovigno, verrà inaugurata la mostra "Nelle nostre stanze" di Giuseppe Ciracì, promossa dall’Associazione Le Colonne ...
lunedì 24 giugno 2024
L’assemblea dei soci della STP di Brindisi ha approvato all’unanimità, in data odierna ed alla presenza del Presidente della Provincia Toni Matarrelli e del Sindaco di Brindisi Giuseppe Marchionna, il Bilancio di ...
lunedì 24 giugno 2024
Riveciamo e pubblichiamo ocmunicato stampa - "La FP CGIL Brindisi denuncia la difficile situazione riguardo a quanto sta accadendo: bandi deserti e nessuna governance del sistema o programmazione organizzativa per i servizi esternalizzati ...
lunedì 24 giugno 2024
BRINDISI - LAVORO - 75 annunci di lavoro per 165 figure professionali: è il dato registrato nella settimana dal 17 al 24 giugno relativamente alla ricerca di personale nell’ambito territoriale di Brindisi ed inserito nel ...
lunedì 24 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Movimento 5 Stelle di Brindisi   Richiesta di Interpellanza al Nuovo Parlamento Europeo sul Progetto di Deposito Gas GNL di EDISON al Porto di Brindisi.In seguito alla recente ...