Salento Pride: a Brindisi, presso la Caffetteria Nervegna si presenta il libro “Donna Summer”
mercoledì 22 maggio 2024

BRINDISI -  L’associazione Circe-libreria itinerante indipendente apre la rassegna di eventi pre-Pride il 24 maggio 2024.

L’appuntamento è presso la Sala della Colonna alle ore 19 per la presentazione del libro “ Donna Summer”.

Saranno presenti gli autori Andrea Angeli Bufalini, giornalista, critico musicale e scrittore e Giovanni Savastano, psicoterapeuta, docente universitario e scrittore.

Attraverso il loro racconto conosceremo la storia della disco music e della sua regina, nonché icona della comunità LGBTI+ e della liberazione sessuale femminile intersezionale che esplode negli anni 70.

L’incontro sarà moderato da Marcello Biscosi, noto speaker radiofonico, e sarà arricchito dalla presenza della scuola di danza “ Studio 19” di Danilo Chiarelli e da una selezione musicale dedicata di Tobia Lamare presso la Caffetteria Nervegna.

 

Brindisi Arcobaleno

giovedì 20 giugno 2024
Brindisi scommette sullo sviluppo delle attività legate al mare, considerato un motore fondamentale per la crescita del territorio. La città intende promuovere grandi eventi che valorizzino questa risorsa essenziale. Nasce ...
giovedì 20 giugno 2024
Firmato il protocollo d’intesa per lo sviluppo di applicazioni basate sull’Intelligenza Artificiale.  Fastweb e il Comune di Ostuni hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa con l’obiettivo di trasformare la ...
giovedì 20 giugno 2024
La Puglia si conferma prima in Italia, per il quarto anno consecutivo, per qualità delle acque di balneazione (eccellenti per il 99,7%), seguita da Friuli Venezia Giulia (99%), Sardegna (98,4%), Toscana (98,2%). È il ...
giovedì 20 giugno 2024
Lo Juventus Club "Andrea Agnelli" di Brindisi ha organizzato un evento speciale, riunendo Stefano Tacconi, Totò Schillaci, Moreno Torricelli e altri protagonisti per promuovere la memoria del tragico evento e l'insegnamento del fair ...
giovedì 20 giugno 2024
MANDURIA - La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 46enne originario della provincia di Brindisi perché ritenuto presunto responsabile del reato di procurato allarme e simulazione di reato.     ...