Via libera dalla Regione Puglia allo Psicologo per i pazienti oncologici. Bruno: “Stanziato 1 milione e mezzo di euro."
mercoledì 22 maggio 2024

REGIONE PUGLIA SANITÀ - "Chi ha affrontato un male terribile come il cancro sa, e lo sanno i suoi famigliari, quanto questo male, ancor prima che sul corpo, si accanisca sulla mente, sull’anima e sullo spirito.

E’ un aspetto sempre troppo trascurato, ma che dovrebbe far parte integrante del percorso di cura.

Per questo motivo oggi in Regione Puglia abbiamo varato una legge che stanzia 1 milione e mezzo di euro, per assumere e mettere al servizio dei pazienti, Psicologi in tutti i reparti di Oncologia della Puglia.

Anche a Francavilla Fontana.
E’ per noi fondamentale atto di civiltà che mette al centro non solo il corpo di chi sta affrontando questa malattia, ma anche la salute mentale, che va preservata allo stesso identico modo.

E attenzione: perché gli Psicologi non saranno messi a disposizione solo dei pazienti, ma anche dei loro famigliari, spesso prostrati come e più dei loro genitori o fratelli o sorelle o figli, da questo male che va affrontato con tutto il supporto possibile.

Quindi grazie a tutti coloro che col proprio voto e sostegno hanno permesso a questa norma di civiltà di entrare nel sistema pubblico di cura pugliese.

Sempre di più al fianco di chi ha bisogno di più."

Maurizio Bruno
(Presidente del Comitato regionale
permanente della Protezione civile)

Consigliere Regionale della Puglia
(gruppo consigliare PD)

domenica 21 luglio 2024
  Alle prime luci dell’alba di oggi 21 luglio,  la motovedetta SAR CP844 della Guardia Costiera di Brindisi con il coordinamento della Sala Operativa del comando regionale di Bari, ha  tratto in salvo  sei ...
domenica 21 luglio 2024
Si è svolta ieri mattina, a Mesagne, presso la sede del Consorzio Ats Br4, la conferenza stampa sui laboratori gratuiti. Sono intervenuti: dott. Antonio Calabrese, Presidente del Consorzio Ats Br4; avv. Pierpaolo Budano, Direttore ...
domenica 21 luglio 2024
MESAGNE - Situazione indecente delle piattaforme ecologiche di Mesagne: il COBAS chiede spiegazioni al Sindaco   Il Sindacato Cobas ha chiesto formalmente un incontro urgente al Sindaco di Mesagne affinché possa dare ...
domenica 21 luglio 2024
La recente protesta dei 76 lavoratori della Sir è solo il primo segnale di una crisi sociale in rapida escalation, innescata dalla transizione verso la decarbonizzazione. Questo evento drammatico è emblematico del crescente ...
domenica 21 luglio 2024
Spettacoliamo, al centro commerciale AppiAnticA magic show e laboratori per i bambini Spettacoliamo, il fresco cartellone dedicato ai bambini e alle famiglie partirà domenica 21 luglio, presso la Galleria del centro commerciale ...