Pallamano: la Sidea Group Junior Fasano vince a Merano e fa sua la finale scudetto      
lunedì 20 maggio 2024


 
FASANO, PALLAMANO  -  La Sidea Group Junior Fasano fa sua Gara 1 delle semifinali dei Play-Off Scudetto, sbancando il Palasport Karl Wolf di Merano con il risultato di 23-25, punteggio che non rende adeguatamente merito alla grande prestazione dei biancazzurri, avanti nella ripresa in più circostanze sul +8 sull’Alperia Black Devils.

La formazione fasanese, seguita in Alto-Adige da un cospicuo gruppo di sostenitori, tenta subito l’allungo (1-3 al 6’), per poi essere agganciata sul 3-3 al 10’ dai locali in un avvio condizionato più dalla bontà delle fasi difensive, che dall’efficacia dei rispettivi attacchi. Un break di 3-0 a favore della Junior tra 10’ e 15’ (da 4-4 a 4-7) cambia però l’inerzia dell’incontro, che tende a propendere per la squadra capitanata da Flavio Messina, avanti sul +4 al 28’ (8-12) e rientrati negli spogliatoi all’intervallo sul 10-13.

Il team biancazzurro accelera ulteriormente ad inizio ripresa, con il divario che al 42’ tocca le 8 reti (12-20), grazie anche ad una serie formidabile di parate di Alessandro Leban, grande protagonista del match, favorito anche dall’eccellente prestazione difensiva dei suoi compagni Zeljko Beharevic, Tobias Torbjornsson Filippo Angiolini e Joao Marinho Da Cunha. Sul fronte offensivo è invece Marko Knezevic a siglare il maggior numero di reti, con 10 marcature complessive ed un 100% dalla linea dei 7 metri.

Il +8 permane fino al 47’ (15-23), con la Junior che sigla l’ultima rete, quella del 19-25 al 55’, prima che un parziale di 4-0 da parte dei Black Devils rendesse meno amaro il risultato finale per i padroni di casa, arresisi dunque alla sirena sul 23-25 senza mai minare concretamente le chances di vittoria di Pablo Cantore e compagni.
Passata in vantaggio nella serie, la Sidea Group è ora chiamata a chiudere il discorso qualificazione alle finali dei Play-Off Scudetto, con Gara 2 che si disputerà giovedì prossimo, 23 maggio, nel Palazzetto dello Sport di Contrada Vigna Marina (fischio d’inizio alle ore 20).

“I ragazzi hanno una fame incredibile, e si è visto oggi per quasi tutta la partita – dichiara coach Vito Fovio – giocata molto bene su ambedue i fronti. Negli ultimissimi minuti abbiamo un po’ staccato il pedale e dispiace perché avremmo potuto vincere con un punteggio migliore, ma quello che contava era ottenere l’intera posta in palio. Comunque non abbiamo fatto ancora niente, ci attende ora Gara 2 in casa, da far nostra assolutamente per conquistare subito il pass per le finali. L’obiettivo dunque, è far sì che la serie non si allunghi a Gara 3, così da poter usufruire di più giorni possibili per preparare le partite che assegneranno il titolo che siamo chiamati a difendere”.

 

Tabellino
Alperia Black Devils-Sidea Group Junior Fasano 23-25 (10-13 p.t.)
Alperia Black Devils: Fadanelli, Romei 4, Visentin, Gerstgrasser 1, Stricker 1, Fasanelli, Wolf 3, Colleluori, Wierer 2, Raffeiner 3, Martini 4, Haj Frei, Milovic 4, Glisic-Gligorijevic 1, Starcevic. All.: Eduard Von Grebmer.
Sidea Group Junior Fasano: Ciaccia, Torbjornsson 3, Angiolini 1, Pugliese 3, Leban, Messina 1, Boggia, Gallo, Cantore 1, Marinho Da Cunha 6, Beharevic, Knezevic 10, Corcione, Rubino. All.: VIto Fovio.
Arbitri: Castagnino-Manuele.

Semifinali Play Off
Gara 1 – 18 maggio: Alperia Black Devils-Sidea Group Junior Fasano 23-25, Conversano-Brixen 36-33.
Gara 2 – 23 maggio, Gara 3 – 25 maggio (eventuale): Sidea Group Junior Fasano-Alperia Black Devils, Brixen-Conversano.

 

Finali Play-Off
Gara 1* 29 maggio, Gara 2** 1° giugno, Gara 3** (eventuale) 3 giugno.
*Si disputa in casa della peggiore classificata; si disputano in casa della migliore classificata.

1° turno Play-Out
Gara 1 – 18 maggio: Secchia Rubiera-Macagi Cingoli 33-31, Trieste-Pressano 16-21.
Gara 2 – 23 maggio, Gara 3 – 25 maggio (eventuale): Macagi Cingoli – Secchia Rubiera, Pressano – Trieste

2° turno Play- Out – Si affrontano le perdenti del 1° turno.
Gara 1* 29 maggio, Gara 2** 1° giugno, Gara 3** (eventuale) 3 giugno.
*Si disputa in casa della peggiore classificata; si disputano in casa della migliore classificata.

UFFICIO STAMPA JUNIOR FASANO

sabato 20 luglio 2024
OSTUNI - Questa sera, sabato 20 luglio, nella suggestiva Villa comunale di Ostuni prenderà vita il tanto atteso concerto di Fernando Parisi. L'artista, si esibirà insieme alla sua band composta da musicisti di grande talento: ...
sabato 20 luglio 2024
UGL SALUTE DI BRINDISI - In un incontro cruciale tra la UGL Salute di Brindisi e l'Amministratore Unico di Sanitaservice, si sono discussi temi di grande importanza per i lavoratori del settore. Alessandro Galizia, Segretario Provinciale ...
sabato 20 luglio 2024
Per la prima volta, le più prestigiose competizioni giovanili europee di tennis maschile e femminile si svolgeranno in Provincia di Brindisi, nei circoli tennis di Latiano e Mesagne. Dal 31 luglio al 2 agosto 2024, i campi del C.T. ...
sabato 20 luglio 2024
Questa mattina, intorno alle ore 8:00, la circolazione ferroviaria sulla linea Taranto-Brindisi ha subito un rallentamento a causa di un problema tecnico nei pressi della stazione di Nasisi. Le prime ripercussioni non si sono fatte ...
sabato 20 luglio 2024
BRINDISI FC- Giuseppe Pipitone è un nuovo giocatore del Brindisi Football Club. Centrocampista classe 2004, Pipitone è originario di Alcamo, in provincia di Trapani. Ultime tre stagioni in forza al Trapani, in serie D, ...