Il Comune di Brindisi stanzia appena 20mila euro per 4 eventi di prestigio legati al mare: il  PD chiede di  “ripristinare il contributo”
lunedì 13 maggio 2024

BRINDISI - Il Partito Democratico esprime profonda preoccupazione per le esigue risorse previste dal Comune di Brindisi per il sostegno all’organizzazione e alla promozione degli eventi di rilevanza internazionale legati al mare, in particolare la regata Brindisi-Corfù e il Campionato italiano di vela d’altura.

È sconcertante constatare che, nonostante tali manifestazioni rappresentino a pieno la cultura e la tradizione della città e in generale del territorio, il Comune abbia destinato poche risorse, rischiando di comprometterne lo svolgimento e la qualità.

Ancora più grave risulta il fatto che siano stati stanziati fondi per altri eventi, di minore suggestione e durata, a discapito delle manifestazioni che, nel corso degli anni, hanno contribuito in modo significativo alla promozione turistica e al prestigio di Brindisi a livello nazionale e internazionale.

In questo contesto, rivolgiamo un sentito ringraziamento alla Regione Puglia e all’Agenzia regionale del turismo Puglia Promozione per aver fornito il sostegno finanziario di ben 160mila euro, che permetterà di salvaguardare l’organizzazione di tali eventi.

Apprezziamo, altresì, l’impegno e la determinazione degli organizzatori della Brindisi-Corfù, del Campionato Italiano di Vela d’altura, della Motonautica e della Brindisi-Valona a pianificare lo svolgimento delle manifestazioni dimostrando grande collaborazione e spirito di adattamento nel cercare soluzioni alternative di fronte alle restrizioni finanziarie imposte dal Comune.

Pur essendo consapevoli delle difficoltà economiche, esortiamo il Circolo della Vela a non rinunciare alla partenza dal lungomare della Regata Brindisi-Corfù, preservando così la tradizione e l’importanza attrattiva dell’evento.

A tal fine, sollecitiamo il Comune di Brindisi a riconsiderare le scelte economiche fatte, ripristinando il contributo finanziario previsto da bilancio per la Brindisi-Corfù magari, se occorre, riconsiderando decisioni su eventi per cui si è pattuito un esborso eccessivo, come ammesso dallo stesso Sindaco Marchionna.

Il Partito Democratico, nel considerare fondamentale investire in modo oculato nelle manifestazioni che valorizzano il territorio, rimane vigile e pronto a sostenere ogni iniziativa che promuove tangibilmente lo sviluppo turistico e culturale.

 

PARTITO DEMOCRATICO DI BRINDISI

 

 

Foto di repertorio

 

sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...
venerdì 14 giugno 2024
  COMUNE DI BRINDISI - I capigruppo di maggioranza hanno chiesto al sindaco Giuseppe Marchionna di azzerare la Giunta comunale. Durante un incontro formale, i rappresentanti dei cinque gruppi di centrodestra hanno espresso questa ...
venerdì 14 giugno 2024
Energia e fisicità: Daniel Datuowei è un nuovo giocatore della Brain Dinamo Brindisi   La Brain Dinamo Brindisi annuncia l’ingaggio per la stagione 2024/2025 di Daniel Datuowei, guardia italiana di 193 ...
venerdì 14 giugno 2024
Pubblichiamo il Comunicato di Unione Cisal Brindisi “Ci viene segnalato dal personale che a distanza di diverse ore dall’inizio dell’evento di carattere mondiale denominato ‘G7’, che interessa il Comando di ...