Torre Guaceto protagonista degli eventi transfrontalieri sul tema della protezione e conservazione della biodiversità marina a Tirana
sabato 11 maggio 2024

Il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto ha organizzato, in collaborazione con la NGO ACEPSD, il corso di formazione ed il workshop transfrontaliero sulla protezione e sulla gestione sostenibile delle aree marine protette dell’Adriatico meridionale, tenutosi a Tirana, nell’ambito del progetto di ENGAGE – Enhancing protection of nature and biodiversity of the “South Adriatic Ionian Strait” in the programme area, finanziato dal programma Interreg South Adriatic 2021/2027 e che vede il Consorzio come partner capofila.

Il Presidente del Consorzio e vicepresidente di Federparchi, Rocky Malatesta, ha preso parte al workshop del 10 maggio, condividendo le esperienze e le best practices relative allo sviluppo sostenibile del territorio di Torre Guaceto, con particolare attenzione alle attività di pesca e turistiche: “Unire le forze tra la Puglia, l’Albania e il Montenegro per preservare il nostro prezioso spazio marino condiviso è una missione, per proteggere specie meravigliose come delfini, razze, squali e tartarughe marine, minacciate dalle pressioni umane sempre crescenti. È una questione che tocca anche i nostri valori economici, sociali e culturali. Coinvolge direttamente le comunità costiere che dipendono dal mare per la loro vita e il loro sostentamento, per lo sviluppo sostenibile delle nostre regioni costiere”

Il contesto è stato impreziosito dalla presenza dell’Avv. Serena Triggiani, Assessore all’Ambiente della Regione Puglia che ha partecipato da remoto, al suo primo intervento pubblico dopo la nomina avvenuta pochi giorni fa, e che ha illustrato le iniziative regionali e le politiche ambientali della Regione Puglia nell’ambito della gestione dei parchi e delle aree protette: “Questa è una sfida che va oltre la politica convenzionale. È un imperativo morale e un’opportunità unica per dimostrare il nostro impegno per un futuro più luminoso, non solo per noi, ma anche per le generazioni future.”

Francesco de Franco, responsabile dei progetti di cooperazione del Consorzio, ha contribuito come relatore al corso di formazione dal 7 al 9 maggio ed al workshop, fornendo aggiornamenti sui progetti di conservazione della biodiversità marina nell’Area Marina Protetta di Torre Guaceto.

Questi incontri rappresentano un’importante occasione di scambio e di apprendimento tra i diversi stakeholder ed esperti del settore, per rafforzare le competenze e promuovere una gestione efficace delle aree marine protette, con un occhio di riguardo verso le sinergie transfrontaliere.

Il prossimo workshop transfrontaliero si terrà presso l’Area Marina protetta di Torre Guaceto nel prossimo autunno.

COMUNICAZIONE CONSORZIO DI GESTIONE DI TORRE GUACETO

martedì 18 giugno 2024
 L'appuntamento più atteso, la festa patronale, ritorna (sebbene con una settimana di ritardo rispetto al calendario tradizionale a causa del concomitante appuntamento del G7) dal 21 al 24 giugno. Un’altra edizione ...
martedì 18 giugno 2024
Pubblichiamo un Comunicato Stampa  FP CGIL PUGLIA E FP CGIL BRINDISI La Regione avvia un processo utile per cittadini e lavoratori. Bari 18 giugno 2024 – Con la Legge Regionale n.21 del 30 maggio 2024 di Istituzione del Centro ...
martedì 18 giugno 2024
La Città di Oria si prepara a ospitare per il quinto anno consecutivo la Festa della Musica, parte del circuito internazionale, grazie all’organizzazione della Scuola di Musica 33art. Quest'anno l'evento sarà reso ...
martedì 18 giugno 2024
BRINDISI BASKET - La Brain Dinamo Brindisi è entusiasta di annunciare il ritorno di Emanuele Calò, che aveva già indossato la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023, conclusasi con la promozione in Serie B ...
martedì 18 giugno 2024
REGIONE PUGLIA -  LAVORO AGRICOLO - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un'ordinanza che vieta immediatamente il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole. Questo divieto è in ...