Radiodiagnostica, domani inaugurazione nuova Tac al Perrino
martedì 23 aprile 2024

Una nuova Tac di ultima generazione si aggiunge al parco macchine in dotazione alla Radiodiagnostica dell’ospedale Perrino di Brindisi. Domani 24 aprile, alle 12, l’inaugurazione della nuova attrezzatura, già in funzione da qualche giorno.

Si tratta di una Tac Revolution Ascend che utilizza tecnologia di intelligenza artificiale per ottimizzare protocolli e poter posizionare i pazienti in modo automatico. Dispone di un gantry da 75 cm che rende più confortevole l’esperienza tac anche ad un paziente di corporatura robusta o traumatizzato. La macchina utilizza una soluzione, basata sempre su intelligenza artificiale, per snellire migliorare e rendere più efficienti i flussi di lavoro. L’attrezzatura è stata acquistata con i fondi del Pnrr.

Fra le apparecchiature acquistate con i fondi del Pnrr anche un ecografo Logic Q10 e telecomandato Fuji DR, che entrerà in funzione nelle prossime settimane. In arrivo sono altre tre diagnostiche: un robot Siemens per il Pronto soccorso, e due polifunzionali Samsung, uno per il Pronto soccorso e l'altro per la Radiologia.

All’evento partecipano il direttore generale della Asl Brindisi Maurizio De Nuccio, il direttore sanitario Vincenzo Gigantelli, il direttore amministrativo Loredana Carulli, la direttrice del Servizio Eluisa Muscogiuri, il presidente dell'Ordine dei medici Arturo Oliva, il professor Arnaldo Scardapane, presidente Sirm Puglia (Società italiana di Radiologia medica e interventistica), il professor Antonio Amato Stabile Ianora, direttore della Radiodiagnostica del Policlinico di Bari. Saranno presenti, inoltre, i rappresentanti di istituzioni locali e i referenti di GE Healthcare.

“La macchina – spiega Muscogiuri – è stata già utilizzata per l’esecuzione di esami ad alcuni pazienti. La nostra équipe radiologica è costituita da personale dedicato ed è formata a eseguire esami di altissima specializzazione per sfruttare al massimo le potenzialità dell'apparecchio. Siamo soddisfatti – continua – della crescita costante della qualità della nostra offerta, che sta andando di pari passo con il miglioramento degli ambienti”.

Negli anni è stata dedicata molta attenzione anche all’accoglienza degli utenti con interventi strutturali e soluzioni che hanno migliorato il comfort anche con lo studio dell’armonia cromatica negli ambienti. In questi giorni sono stati anche appesi sulle pareti i dipinti raffiguranti il paesaggio pugliese realizzati dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Cappuccini di Brindisi che erano stati donati la settimana scorsa. 

lunedì 15 luglio 2024
L’appello alle aziende lanciato dal Ministro all’Ambiente Pichetto Fratin di Forza Italia durante l’incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali, è assolutamente condivisibile e ovviamente auspichiamo che ...
lunedì 15 luglio 2024
 CISL TARANTO BRINDISI , SOLAZZO - Apprezzando la sensibilità di S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Luigi Carnevale e la disponibilità del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto ...
lunedì 15 luglio 2024
MICOROSIA, FINE LAVORI BONIFICA - Micorosia: con una cerimonia, stamattina 15 luglio si è brindato alla fine degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dell’Area.  Gli interventi di bonifica, del valore di poco ...
lunedì 15 luglio 2024
Dopo il recente assalto al portavalori lungo la strada Brindisi – Lecce, vicino a Torchiarolo, la Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Brindisi Giampietro Lionetti, ha intensificato i controlli del territorio. Nella ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - Il concerto intitolato "Il Cinema, la Musica, il Jazz" è un sofisticato e avvincente connubio tra tre espressioni artistiche che si fondono in un’unica esperienza musicale di rara bellezza. L’evento vede la ...