Sanitaservice. Laliscia (USB):  "Mancata convocazione in Regione: in assenza  di risposte si prospetta una nuova mobilitazione  ”
martedì 9 aprile 2024

Ci eravamo lasciati, dopo l’incontro del 19 marzo scorso, con la convinzione, perché comunicata in quella stessa sede, che ci sarebbe stato un nuovo confronto il 9 aprile, cioè oggi.

Un nuovo confronto dunque  nel corso del quale sarebbero stati ripresi i diversi temi affrontati il mese scorso presso l’assessorato regionale alla Sanità. Ma le organizzazioni sindacali non hanno ricevuto nulla e noi abbiamo avuto una risposta (circa la mancanza dell’incontro) solo dopo averla espressamente  sollecitata. C’era attesa in vista  in particolare delle assunzioni per il settore ausiliariato e 118, che avrebbero avuto il via libera proprio in questi giorni. Inoltre per la data di oggi, attendevamo che venissero calendarizzati  una serie di incontri per affrontare tutte le tematiche e le criticità non più trascurabili, che si avvertono all’interno  delle Sanitaservice regionali. Per ultimo ma non per importanza la discussione sulla Premialità Covid ad oggi ancora non erogata alle lavoratrici e ai lavoratori Sanitaservice.
È indispensabile che la Regione mantenga una volta per tutte gli impegni presi e convochi tempestivamente i sindacati per fornire le tanto attese risposte alle lavoratrici e ai lavoratori Sanitaservice.
Per l'ennesima volta si assiste alla mancanza di rispetto, e si  disattendono le promesse fatte.  
E’ per noi l’occasione per ribadire che la priorità è l'assunzione delle unità necessarie per sopperire alle carenze di personale presenti su tutto il territorio regionale, e in tutti i settori coinvolti nell'internalizzazione, per garantire stabilità e migliorare i servizi offerti agli utenti, il riconoscimento degli istituti contrattuali previsti,  e la garanzia e la sicurezza sulla tenuta delle Sanitaservice di tutto il territorio.
Ci aspettiamo data l'importanza dei temi una tempestiva nuova convocazione altrimenti torneremo con Le Lavoratrici e I Lavoratori nuovamente a protestare sotto la sede della Regione Puglia.


Simona Laliscia Coordinamento Regionale Sanità Usb

venerdì 19 luglio 2024
Il concerto lunedì 22 luglio in Piazza XX Settembre alle ore 22.00 PEZZE DI GRECO  - L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per lunedì 22 luglio in Piazza XX settembre alle ore 22.00 (ingresso ...
venerdì 19 luglio 2024
 Polizia Provincial Brindisi - Sono stati oltre 80 gli interventi più significativi effettuati nel semestre appena trascorso dalle donne e dagli uomini della Polizia Provinciale di Brindisi, coordinati dal commissario capo ...
venerdì 19 luglio 2024
Riceviamo e pu bblichiamo il comunicato stampa del nascente Comitato cittadino a sostegno del Referendum abrogativo della Legge Calderoli sull’Autonomia Differenziata   OSTUNI - Giovedì 18 luglio è stato ...
venerdì 19 luglio 2024
Immagine di repertorio - COMUNICATO STAMPA PREFETTURA DI BRINDISI - Nella mattinata del 18 luglio 2024, si è svolto nella sede della Prefettura l’incontro dell’Osservatorio provinciale per la sicurezza stradale, cui ...
venerdì 19 luglio 2024
Ritorna, dal 2 al 20 agosto, uno degli appuntamenti più amati e seguiti dell’estate ostunese: Teatro Madre, il festival che unisce la potenza del teatro all’energia di un luogo unico e speciale della Valle d’Itria, ...