Cisl, Solazzo: ”Brindisi Capitale italiana per la cultura 2027: una sfida da accettare e da vincere insieme”
martedì 9 aprile 2024

CISL Taranto Brindisi -  E’ una bella notizia la presentazione della candidatura di Brindisi a capitale nazionale per la Cultura 2027 auspicando che, a seguire, l’attribuzione di tale prestigioso riconoscimento, istituito per promuovere la straordinaria ricchezza della cultura italiana, divenga realtà.

Brindisi è certamente terra cui non manca nulla in bellezze naturali, paesaggi, mare, porto, arricchite dalle tipicità agricole ed enogastronomiche e da tradizioni culturali e religiose peculiari.

Il riconoscimento sarebbe, dunque, una grande promozione per la città che diverrebbe attrattiva per i tanti giovani i quali, per non emigrare altrove, vorrebbero che la propria terra fosse all’attenzione del Paese intero e, perché no, dell’Europa, in riferimento alle opportunità occupazionali oggi insufficienti.

Divenire Capitale italiana per la Cultura 2027 rilancerebbe in senso positivo l’immagine della nostra città e costituirebbe opportunità aggiuntiva per lo sviluppo culturale e turistico dell’intero territorio messapico se non, addirittura, dell’intera area sub regionale ionico-salentina.

Da oggi la comunità è chiamata a fare squadra, in tutte le sui componenti - politica, istituzioni, parti sociali, sistema imprenditoriale, associazionismo laico e religioso, Scuola, Università, ecc. – per vincere questa partita per la quale nessun giocatore dovrà restare in panchina ma, al contrario, dovremo spenderci tutti mirando ad un risultato finale vincente.

E ciò ritrovando energia positiva, capacità di fare rete e unità d’intenti, vitali per un territorio che da tempo rivendica maggiore attenzione a tutti i livelli.

Brindisi ha dato tanto alla missione economica e produttiva del Paese e intende continuare a farlo attendendo il legittimo riconoscimento del ruolo che le è proprio.

Lavorare sempre e soltanto per il bene comune e la coesione sociale: ecco l’imperativo che Brindisi deve far proprio, oggi più di ieri, atteso che la sua candidatura è una grande occasione unica per conquistare la ribalta nazionale.

Questo grazie alla sua unicità ed alle straordinarie opportunità di cui è ricca e che le sono unanimemente riconosciute.

Gianfranco Solazzo

Segretario Generale CISL Taranto Brindisi

 

 

mercoledì 17 luglio 2024
BRINDISI - CUORE DI DONNA - Dopo i rumors e il passaparola, cui abbiamo fatto cenno anche nella Conversazione sulla Sanità a Brindisi, organizzata venerdì 12 luglio u.s., abbiamo appreso con entusiasmo la notizia secondo cui ...
mercoledì 17 luglio 2024
La Asl Brindisi aderisce alla quinta edizione della campagna di comunicazione, prevenzione e promozione del test HIV #facciamolotutti. Da quest’anno, l’attenzione si concentra anche su tutte le infezioni sessualmente ...
mercoledì 17 luglio 2024
  CISTERNINO - Si aprirà domani, giovedì 18 luglio, la tanto attesa 26ª edizione del Festival Internazionale Bande Musicali “Valle d’Itria”, che vedrà le strade di Cisternino animate da ...
mercoledì 17 luglio 2024
“La necropoli di Torre Guaceto è un contesto archeologico straordinario l’unico sepolcreto a cremazione dell’età del Bronzo nel Mediterraneo centrale sul quale sia attivo un progetto di ricerca ...
mercoledì 17 luglio 2024
BRINDISI - L'Ekoclub Brindisi, guidato dal Presidente Provinciale, l'architetto Massimo Roma, si prepara a rafforzare la propria presenza sul territorio attraverso nuove sinergie, collaborazioni e ingressi strategici. La tutela ...