FLC, CGIL , "La Carovana dei Diritti" arriva anche a Mesagne e a Brindisi, il 3 e 4 aprile
martedì 2 aprile 2024

FLC, CGIL , "La Carovana dei Diritti" - L’appuntamento è a Mesagne per mercoledì 3 aprile 2024 dalle ore 15,30 alle ore 20 nei Pressi della Porta Grande con un volantinaggio, e dalle 17,30 alle 20, pressi i locali dell’Associazione Di Vittorio in via Castello 20, con una tavola rotonda cui interverranno autorità locali, attivisti e cittadini a Brindisi giovedì 4 aprile 2024, dalle ore 8 alle ore 11 al Mercato del Quartiere Sant’Elia con il volantinaggio …
La FLC CGIL si confronterà con i cittadini sul tema dell’autonomia differenziata e sulle criticità dei diritti universali messi a rischio da questa operazione di divisione dell’Italia e di soppressione dei diritti universali dell’istruzione e della ricerca, del diritto alla salute e della democrazia parlamentare.
La FLC CGIL e la CGIL hanno ribadito il proprio “no” al disegno di autonomia differenziata in base al quale ogni Regione potrà scegliere tutte o alcune delle 23 materie previste dall’articolo 117 della Costituzione secondo patti diretti con l’esecutivo.
Tra queste materie sono presenti anche l’istruzione e la ricerca scientifica e tecnologica.
Il ddl Calderoli sull’autonomia differenziata spaccherà il Paese, riducendo diritti e retribuzioni e privatizzando la scuola. Riteniamo che Il diritto all’istruzione deve essere garantito ed esercitato in maniera uniforme in ogni angolo del Paese.
Noi chiediamo l’intero settore rimanga “nazionale” a tutela dell’uguaglianza dei diritti e della libertà di insegnamento. Che i Diritti fondamentali, come istruzione, sanità, ecologia,non possono essere diversificati a seconda del territorio in cui si lavora o si è nati. Questa riforma è il preludio alla privatizzazione dell’intero sistema di welfare.
La “Carovana dei diritti” della FLC CGIL è un vero e proprio percorso a tappe attraverso tutte le Regioni e Provincie d’Italia per incontrare i cittadini e parlare con loro.
“Una, Unica, Unita” queste le parole che definiscono la nostra visione di scuola e di Paese;
“Molteplice, Separata, Divisa” queste le parole alla base del progetto di Autonomia differenziata.
“Stesso Paese, stessi diritti” è lo slogan della campagna per un’altra idee di Repubblica fondata sul lavoro e sulla coesione sociale.

martedì 18 giugno 2024
 L'appuntamento più atteso, la festa patronale, ritorna (sebbene con una settimana di ritardo rispetto al calendario tradizionale a causa del concomitante appuntamento del G7) dal 21 al 24 giugno. Un’altra edizione ...
martedì 18 giugno 2024
Pubblichiamo un Comunicato Stampa  FP CGIL PUGLIA E FP CGIL BRINDISI La Regione avvia un processo utile per cittadini e lavoratori. Bari 18 giugno 2024 – Con la Legge Regionale n.21 del 30 maggio 2024 di Istituzione del Centro ...
martedì 18 giugno 2024
La Città di Oria si prepara a ospitare per il quinto anno consecutivo la Festa della Musica, parte del circuito internazionale, grazie all’organizzazione della Scuola di Musica 33art. Quest'anno l'evento sarà reso ...
martedì 18 giugno 2024
BRINDISI BASKET - La Brain Dinamo Brindisi è entusiasta di annunciare il ritorno di Emanuele Calò, che aveva già indossato la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023, conclusasi con la promozione in Serie B ...
martedì 18 giugno 2024
REGIONE PUGLIA -  LAVORO AGRICOLO - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un'ordinanza che vieta immediatamente il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole. Questo divieto è in ...