Torre Guaceto promuove la sostenibilità alla fiera 'Fa la cosa giusta' di Milano"
lunedì 25 marzo 2024

Il Consorzio di Torre Guaceto approda alla fiera della sostenibilità "Fa la cosa giusta" a Milano con l'obiettivo di promuovere una fruizione eco-sostenibile della riserva. In vista dell'arrivo dei camminatori della via Francigena nelle prossime settimane, si è tenuto ieri un convegno presso lo stand della Regione Puglia, riunendo istituzioni e operatori per discutere di modalità sostenibili di fruizione territoriale. I rappresentanti del Consorzio hanno illustrato le azioni volte a ridurre l'impatto turistico sulla riserva e coinvolgere una platea sensibile alla tutela ambientale e al benessere sociale.

Sono numerosi i progetti che portiamo avanti per promuovere il turismo sostenibile – ha dichiarato il presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Rocky Malatesta -, e le interazioni con le Istituzioni e le realtà virtuose pugliesi per rivoluzionare il modo con il quale le nostre stesse comunità ed i turisti si approcciano alla riserva e più in generale alla Puglia. Noi siamo ambiente, cultura, persone. La sostenibilità è il futuro, tanto stiamo facendo con il programma Tetide, Rete dei Parchi di Puglia, la CETS e la rete dei cammini, tanto altro possiamo ancora fare. Siamo orgogliosi – ha chiuso – di essere al fianco della Regione Puglia e Aret Puglia promozione quale buono esempio di realtà Pugliese che riesce a coniugare tutela e fruizione e di aver raccontato il nostro lavoro in una fiera importante come Fa la cosa giusta”.

Nelle prossime settimane camminatori provenienti da tutto il Mediterraneo visiteranno la Puglia e Torre Guaceto muovendo per la via Francigena. L’obbiettivo generale del Consorzio e degli Organi di governo regionale è arrivare ad un aumento esponenziale di questi flussi di fruitori e ad una costante diminuzione di quello “mordi e fuggi” che non fa bene all’ambiente e alle comunità locali.

 “Per raggiungere questo obbiettivo – ha spiegato il direttore del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Alessandro Ciccolella, nell’ambito del convegno -, abbiamo realizzato interventi infrastrutturali per il miglioramento dei sentieri percorsi dai camminatori e stimolato l’imprenditoria locale ad implementare l’offerta di servizi dedicati ai camminatori. A tal proposito, in prossimità della riserva, infatti, nascerà a breve un piccolo agri-campeggio adiacente alla via Francigena”.

martedì 18 giugno 2024
 L'appuntamento più atteso, la festa patronale, ritorna (sebbene con una settimana di ritardo rispetto al calendario tradizionale a causa del concomitante appuntamento del G7) dal 21 al 24 giugno. Un’altra edizione ...
martedì 18 giugno 2024
Pubblichiamo un Comunicato Stampa  FP CGIL PUGLIA E FP CGIL BRINDISI La Regione avvia un processo utile per cittadini e lavoratori. Bari 18 giugno 2024 – Con la Legge Regionale n.21 del 30 maggio 2024 di Istituzione del Centro ...
martedì 18 giugno 2024
La Città di Oria si prepara a ospitare per il quinto anno consecutivo la Festa della Musica, parte del circuito internazionale, grazie all’organizzazione della Scuola di Musica 33art. Quest'anno l'evento sarà reso ...
martedì 18 giugno 2024
BRINDISI BASKET - La Brain Dinamo Brindisi è entusiasta di annunciare il ritorno di Emanuele Calò, che aveva già indossato la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023, conclusasi con la promozione in Serie B ...
martedì 18 giugno 2024
REGIONE PUGLIA -  LAVORO AGRICOLO - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un'ordinanza che vieta immediatamente il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole. Questo divieto è in ...