COBAS e Sanitaservice Brindisi,vicini alla svolta: probabile nelle prossime settimane la pubblicazione del bando per le assunzioni
giovedì 21 marzo 2024

immagine di repertorio

Il Comunicato ufficiale del CObas Brindisi a Firma Roberto Aprile

 

Si è svolta ieri,20 Marzo 2024, l’audizione richiesta dal Sindacato Cobas di Brindisi e Lecce in Commissione sanità della Regione Puglia a Bari in via Gentile alla presenza dei tanti consiglieri regionali che la compongono, dell’Assessore Regionale alla sanità Rocco Palese ,per Brindisi del direttore generale Asl Brindisi Maurizio De Nuccio e dell’Amministratore Sanitaservice Francesco Zingarello, rivolta a conoscere il piano delle assunzioni in Sanitaservice ; per Brindisi il piano è stato approntato e spedito a Bari da molti mesi.

Il rappresentante del Cobas Brindisi, Roberto Aprile, ha rappresentato nel corso della audizione i contenuti della vertenza sindacale che ha riguardato gli ultimi precari covid rimasti fuori dal lavoro a settembre 2022 e che nel marzo dello scorso anno hanno subito al blocco delle assunzioni .

La Regione Puglia ha bloccato le assunzioni nella Sanità , a partire dal marzo dell’anno scorso con una delibera , fintanto che non si creavano le condizioni di stabilità economica e di un controllo di situazioni che in alcuni casi sembravano essere sfuggite di mano.

L’Amministratore di Sanitaservice Brindisi, Francesco Zingarello , ha confermato nel corso della audizione che tutte le documentazioni richieste dalla Regione sono state puntualmente inviate .

Così come prevede la delibera del marzo scorso si aspetta adesso la decisione finale , affidata alla Giunta Regionale, .

 

Siamo quindi ad un punto dove le parole pronunciate dall’Assessore Rocco Palese hanno finalmente la possibilità di diventare realtà per tante persone che hanno bisogno di lavorare , che hanno maturato il diritto per aver lavorato nel periodo covid e non vogliono lasciarselo sfuggire.

I precari Brindisini in tutto questo sono stati quelli ad essere più penalizzati , ma la costante discussione in tutti questi mesi con la Regione e con le direzioni locali di Asl e Sanitaservice sembra che stiano favorendo una felice conclusione per loro.

Il Cobas li ha sostenuti nel momento più difficile perché abbandonati da tutti e spera che nelle prossime settimane con la pubblicazione del bando per le assunzioni in Sanitaservice possa questa situazione vedere finalmente fine.

 

Roberto Aprile

 

 

venerdì 12 luglio 2024
FASANO - Si è svolta questa mattina a Palazzo di Città la Conferenza dei Servizi decisoria per l’approvazione definitiva del Piano sociale di Zona 2022-2024 del “Consorzio per l’Integrazione e ...
venerdì 12 luglio 2024
Nota del commissario regionale di Forza Italia, l'onorevole Mauro D'Attis. "La formazione della nuova Giunta comunale da parte del Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, contribuisce a mettere fine a un periodo difficile in cui si ...
venerdì 12 luglio 2024
 COMUNE DI BRINDINSI  - Il Sindaco Giuseppe Marchionna ha nominato in data odierna con proprio Decreto n.21 la nuova Giunta Comunale di Brindisi. Nel comunicato stampa diramato alle 13.30 dall’Amministrazione Comunale di ...
venerdì 12 luglio 2024
BRINDISI - La Polizia di Stato, a seguito di una comunicazione trasmessa dalla Squadra Mobile e della conseguente attività istruttoria effettuata dalla Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Brindisi, il Questore della ...
venerdì 12 luglio 2024
Confesercenti della provincia di Brindisi esprime vivo apprezzamento e tanta soddisfazione per la decisione del comune di Fasano di pubblicare un bando per rilasciare 19 nuove autorizzazioni di noleggio autovettura con conducente ...