Ceglie Messapica: tentativo di estorsione erotica su Facebook: condannato e condotto in carcere
giovedì 21 marzo 2024

Un individuo di Ceglie Messapica è stato condannato e trasferito in carcere per aver tentato di estorcere sesso e denaro da una donna al fine di evitare la diffusione di foto erotiche.

Tutto è iniziato con una conoscenza su Facebook, che ha portato a uno scambio di materiale erotico tra un uomo di 39 anni e una donna. Dopo aver ricevuto le immagini della donna, l'uomo ha iniziato a minacciarla tramite messaggi online, richiedendo rapporti sessuali e denaro per non divulgare le foto.

Dopo che la donna ha denunciato l'accaduto, è stata organizzata una trappola: la donna ha finguto di accettare il ricatto e ha dato appuntamento all'uomo. I Carabinieri, appostati nelle vicinanze, sono intervenuti mentre l'uomo stava ricevendo il denaro pattuito e lo hanno arrestato con l'accusa di estorsione.

Dopo il processo, durato quasi 9 anni, l'uomo è stato condannato e ieri è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri in esecuzione di un ordine emesso dall'Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.

L'uomo, attualmente 47enne, deve scontare una pena residua di 2 anni, 8 mesi e 16 giorni di reclusione, ed è stato condotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

giovedì 23 maggio 2024
Ieri, 22 maggio 2024, il Prefetto di Brindisi, dottor Luigi Carnevale, ha fatto una visita istituzionale al Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi. L’Autorità di governo, accolta dal Comandante Provinciale, Colonnello ...
giovedì 23 maggio 2024
  In una recente intervista l’Onorevole D’ Attis ha espresso il suo disaccordo rispetto alle affermazioni pubbliche del sindaco Marchionna e dell’assessore Bruno. L’onorevole ha detto che la candidatura di ...
giovedì 23 maggio 2024
Fasano, insieme alle sue più note HIT, avrà il piacere di ascoltare la sua nuova opera e di accogliere la grandissima NOEMI lunedi 24 giungo alle ore 22:30, in occasione del concerto chiusura dei festeggiamenti della Festa ...
giovedì 23 maggio 2024
A Cerano, dopo un'assemblea sindacale organizzata da Cgil e Uil, i lavoratori del settore energetico hanno manifestato contro le preoccupazioni legate alla crisi del settore e al futuro incerto della centrale elettrica Federico II. La ...
giovedì 23 maggio 2024
A conclusione della settimana mondiale della tiroide, domenica 26 maggio, dalle 8.30 alle 13.30, medici e farmacisti saranno in Piazza Vittoria a Brindisi per offrire una giornata di screening gratuito ai cittadini per la prevenzione delle ...