Incidente mortale sulla Brindisi-San Vito dei Normanni: nello scontro tra due auto muoiono tre persone
mercoledì 20 marzo 2024

 

21 Marzo - aggiornamento.

 

E' deceduta anche la terza persona  coinvolta nel terribile incidente di ieri pomeriggio.

L'uomo era il marito della profesoressa Epifani, morta nel tardo pomeriggio di ieri 20 marzo.

I due coniugi viaggiavano a bordo della  opel corsa coinvolta nello scontro frontale verificatosi ieri sulla strada provinciale Brindisi - San Vito dei Normanni.

 

 

_____________________

 

Intorno alle ore 15 del pomeriggio di oggi 20 marzo,  sulla provinciale che unisce Brindisi a San Vito dei Normanni,  si è verificato un tragico incidente stradale. P.P., una donna di 50 anni proveniente da San Vito dei Normanni, ha perso la vita sul colpo in seguito allo scontro frontale tra la sua Toyota Yaris e un'Opel Corsa.

Secondo le prime ricostruzioni, la Toyota Yaris guidata da P.P. stava procedendo in direzione di Brindisi quando si è scontrata frontalmente con l'Opel Corsa che viaggiava in direzione opposta.

La donna è deceduta a causa delle ferite riportate nell'impatto. I vigili del fuoco sono intervenuti per estrarre il suo corpo dalle lamiere dell'auto.

Nell'Opel Corsa viaggiava una coppia di anziani.

I due sono stati trasportati in gravi condizioni, in codice rosso,  all'ospedale Perrino di Brindisi.

Da quanto si apprende i due anziani  sono stati sottoposti ad intervento chirurgico, le loro condizioni sono stabili ma gravi. 

L'uomo ha riportato un trauma cranico e diverse fratture, mentre la donna ha subito un trauma addominale e la frattura di una gamba.

L’incidente ha provocato una lunga coda di veicoli sulla strada provinciale, portando successivamente al blocco completo della circolazione.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco per garantire la sicurezza dei veicoli e dell'area, il 118 per prestare assistenza ai feriti, la polizia locale per rilevare l'evento e gestire il traffico.

 Le indagini sono supportate dalle immagini delle telecamere del corpo di guardia della base Onu (ex Usaf), acquisite dalla polizia locale.

_____________

 Aggiornamento : purtroppo sono due le vittime dell’incidente: la 66enne che viaggiava nella Toyota Yaris, guidata dal marito,  è deceduta in ospedale

_______________

 

 

martedì 16 luglio 2024
STP BRINDISI AVVISA  -  La giornata di giovedì 18 luglio 2024 si prospetta problematica per gli utenti dei mezzi pubblici della zona di Brindisi e Taranto, a causa della adesione delle organizzazioni sindacali FILT CGIL, ...
martedì 16 luglio 2024
IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ BRINDISI FC - Benjamin Mokulu Tembe è un nuovo giocatore del Brindisi Football Club: attaccante di grande esperienza internazionale e dal curriculum prestigioso, nato l’11 ottobre 1989, alto ...
martedì 16 luglio 2024
CONFESERCENTI - Tanta partecipazione e tanto interesse a cornice del meeting di approfondimento che si è svolto sabato scorso a Mesagne, nell’aula consiliare di Palazzo di Città, sulla L.R. 30/2021, atto normativo ...
lunedì 15 luglio 2024
L’appello alle aziende lanciato dal Ministro all’Ambiente Pichetto Fratin di Forza Italia durante l’incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali, è assolutamente condivisibile e ovviamente auspichiamo che ...
lunedì 15 luglio 2024
 CISL TARANTO BRINDISI , SOLAZZO - Apprezzando la sensibilità di S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Luigi Carnevale e la disponibilità del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto ...