Arca Nord Salento: la presentazione delle autocerficazioni reddituali è stata rinviata
venerdì 15 marzo 2024

L’ARCA NORD SALENTO, nell’ottica della digitalizzazione e standardizzazione delle procedure amministrative del SETTORE INQUILINATO sta procedendo alla realizzazione di una piattaforma per la presentazione telematica delle autocertificazioni.

Pertanto, per consentire la realizzazione di detta piattaforma le AUTOCERTIFICAZIONI REDDITUALI PER L’ANNO 2024 NON DOVRANNO ESSERE PRESENTATE salvo che per le posizioni di inquilini oggetto di monitoraggio (accertamento del possesso dei requisiti di mantenimento del diritto di alloggio ai sensi della Legge regionale n.10 /2014 – art.18).

Inoltre, si informa che i CANONI 2025 verranno elaborati sulla base della documentazione probatoria già acquisita e/o delle ultime autocertificazioni già presentate con l’adeguamento ISTAT e tenendo conto delle richieste di riduzione di canone accolte dall’Agenzia.

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...