Mesagne: si finge funzionario ASL e mette in atto una truffa ad un anziano. 
sabato 2 marzo 2024

Si precisa che la Asl Brindisi non effettua in alcun caso comunicazioni “porta a porta”

ASL BRINDISI - Un anziano residente nella provincia di Brindisi è stato vittima di una truffa orchestrata da un individuo che si è spacciato per dipendente dell'ASL di Brindisi, richiedendo il pagamento di una presunta sanzione. 

La frode è stata scoperta quando l'anziano si è recato presso il Distretto socio-sanitario di Mesagne per ottenere informazioni sulla sanzione e ha scoperto che non esisteva alcuna pendenza economica nei suoi confronti. 

Nonostante avesse già versato diverse centinaia di euro al truffatore, non è stata trovata alcuna documentazione ufficiale relativa alla sanzione. La lettera consegnata all'anziano presentava un uso improprio del logo aziendale e della firma dei dirigenti. 

Questa la comunicazione della Asl Brindisi: “Si informa l’utenza che è stata accertata una truffa a danno di un cittadino residente in provincia a cui è stato richiesto il pagamento di una sanzione da parte di una persona che si è presentata al suo domicilio a nome della Asl Brindisi.

Si precisa che la Asl Brindisi non effettua in alcun caso comunicazioni “porta a porta”, si invitano quindi i cittadini a rifiutare qualsiasi richiesta di denaro da persone che si presentano a nome dell’Azienda e a denunciare al Comando dei Carabinieri del proprio comune circostanze simili.

Il fatto è stato accertato nel Distretto socio-sanitario di Mesagne dove l’utente si è presentato per chiedere informazioni. La lettera che gli era stata consegnata dal truffatore presentava l’uso improprio del logo aziendale e della firma di dirigenti di struttura. La direzione generale ha disposto la denuncia alle autorità competenti.

 

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...