Il Premio di narrativa «Valerio Gentile» scalda i motori: testimonial il regista e scrittore Pupi Avati. Tutte le info
giovedì 29 febbraio 2024

Il Premio Nazionale di Narrativa «Valerio Gentile» organizzato dall’omonimo Centro Studi in collaborazione con Schena Editore di Fasano, scalda i motori della ventisettesima edizione. E oltre alle due tradizionali sezioni riservate agli under 25 (racconti) e under 30 (romanzi), quest’anno prevede l’ampliamento della platea di partecipanti agli over 30 con la sezione 30+ (romanzi).

Al concorso, che ha come testimonial il regista e scrittore Pupi Avati, possono partecipare autori di qualsiasi nazionalità con opere inedite di narrativa a tema libero esclusivamente in lingua italiana e, va da sé, realizzate senza l’utilizzo di programmi di intelligenza artificiale. Il bando, scaricabile sul sito valeriogentile.it, scade il 31 maggio.

La partecipazione al concorso è gratuita. La giuria per le sezioni under 30 e 30+ sarà formata dallo scrittore Cosimo Argentina in rappresentanza del Centro Studi «Valerio Gentile», da Paola Giannoccaro in rappresentanza di Schena Editore, dalla scrittrice Loreta Minutilli, dal professor Achille Chillà e da Vincenzo Lisciani Pettini, già vincitore del Premio “Gentile”. La giuria della sezione under 25 sarà, invece, costituita da un gruppo di studenti delle scuole secondarie superiori di Fasano coordinati dalla docente Mariella Muzzupappa. La premiazione avverrà alla Selva di Fasano nel corso della prossima dell’estate.

Per i vincitori delle sezioni under 30 e 30+ (romanzi) è prevista la pubblicazione dell’opera nella Collana Pochepagine di Schena Editore (in omaggio, venti copie del volume premiato e diploma di merito per i primi tre classificati di entrambe le sezioni), mentre i migliori racconti della sezione under 25 verranno raccolti e pubblicati nella Collana Meridiana (in omaggio per ciascun autore, tre copie dell’antologia e consegna del diploma di merito).

sabato 15 giugno 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime il più sentito ringraziamento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua visita a Brindisi e per aver scelto la nostra amata città come location per la cena ...
sabato 15 giugno 2024
Carissimi Fratelli e Sorelle dell’Arcidiocesi di Brindisi – Ostuni,nello spirito della reciproca collaborazione che contraddistingue il Cantiere Chiesa ove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno ...
sabato 15 giugno 2024
  La mattinata sarà dedicata agli incontri bilaterali, seguiti dalla conferenza stampa di chiusura della Presidenza italiana, prevista per le 14:00. Nel frattempo, i leader delle principali economie mondiali hanno pubblicato ...
sabato 15 giugno 2024
A Fasano si è tenuta una marcia pacifica e partecipata, volta a sensibilizzare l'opinione pubblica su temi importanti quali le guerre, l'ambiente, la giustizia sociale.  L'iniziativa è stata promossa dal “Contro ...
sabato 15 giugno 2024
Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, due fratelli di 34 e 22 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale dopo un violento alterco al Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. L'incidente è ...