La Guardia di Finanza di Brindisi sequestra più di 1milione di prodotti non sicuri
martedì 27 febbraio 2024

Negli ultimi giorni, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Brindisi hanno condotto controlli mirati presso vari esercizi commerciali della provincia al fine di garantire la sicurezza del consumatore finale.

Questi interventi, svolti nei Comuni di Brindisi, Mesagne, Francavilla Fontana, Fasano, Ostuni, Carovigno, Ceglie Messapica e San Pietro Vernotico, hanno portato al sequestro amministrativo di circa 1.260.000 prodotti, tra cui cosmetici, accessori di abbigliamento, utensili da cucina, articoli di bigiotteria e capi d'abbigliamento, non conformi alle disposizioni del "Codice del Consumo". Dodici titolari di attività commerciali sottoposte a controllo sono stati segnalati alle autorità competenti.

Il "Codice del Consumo", che incorpora le principali normative sulla tutela dei consumatori, richiede che ogni prodotto in commercio fornisca informazioni essenziali, come la denominazione legale o merceologica, l'identità del produttore, il Paese d'origine e le indicazioni in lingua italiana.

In un'occasione, i Finanzieri della Compagnia di Francavilla Fontana hanno scoperto un magazzino contenente oltre 1,2 milioni di capi di abbigliamento (calze, pigiami, accappatoi e magliette intime) destinati alla vendita online, che sono stati sequestrati amministrativamente per violazione del "Codice del Consumo".

Le indagini dei Finanzieri sono ora volte a smantellare la catena logistica, organizzativa e strutturale della filiera, nonché a verificare possibili violazioni fiscali e doganali.Contrastare la diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza significa contribuire a garantire una protezione efficace dei consumatori e un mercato competitivo ove gli operatori economici onesti possano beneficiare di condizioni eque di concorrenza.

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...