Giudice del Tribunale di Brindisi sospende il fermo amministrativo della Ocean Viking
giovedì 22 febbraio 2024

BRINDISI - Il Tribunale di Brindisi ha emesso un pronunciamento significativo riguardante il fermo amministrativo della nave Ocean Viking, operata dalla ONG SOS MEDITERRANEE, avvenuto il 9 febbraio dopo l'arrivo nel porto di Brindisi con a bordo 261 migranti. Il tribunale ha accolto il ricorso presentato dai legali della ONG in via cautelare, sospendendo l'efficacia del fermo. Inoltre, il giudice ha riconosciuto il danno provocato dalla sospensione delle operazioni di soccorso, sottolineando l'importanza di tali attività nel rispetto dei valori costituzionali e del diritto internazionale. È stato sollevato il dubbio sulla competenza delle autorità italiane riguardo agli eventi in acque internazionali, evidenziando una presunta mancanza di presupposti nel decreto Piantedosi e la mancata verifica da parte delle autorità italiane sulla ricostruzione dei fatti presentata da SOS MEDITERRANEE.

La discussione sulla legittimità del provvedimento è stata rinviata al 14 marzo. Sarebbero state violate le leggi circa il mancato rispetto delle indicazioni della Guardia Costiera libica e il divieto di fare salvataggi multipli.

Così ha scritto il Tribunale: “L’opposizione appare sostenuta da un fumus di fondatezza in ordine alla possibile carenza di competenza di accertamento e sanzionatoria in campo alle autorità amministrative italiane”. Inoltre – secondo i giudici, riporta Libero – “il perdurare della misura del fermo amministrativo è suscettibile di pregiudicare in modo irreversibile il diritto da parte della Sos Méditerranée Ocean Viking di esercitare la propria attività di soccorso in mare, in cui si realizzano le sue finalità sociali, come evincibile dall’accordo di partenariato con la Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa”.

 

 

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...