FIALS Brindisi: “Non possiamo permettere che l'ASL continui ad ignorare i sui doveri”
giovedì 22 febbraio 2024

 FIALS BRINDISI - Dichiara il segretario generale Giuseppe Carbone:  “ Non possiamo non notare l’impegno dell’Asl di Brindisi nel cammino con gli stakeholders, ma ora chiediamo con forza che le parole vengano accompagnate dai fatti, in un impegno concreto per la cittadinanza.

In particolare l’impegno dichiarato dell’Asl nel promuovere normative a tutela delle persone con disabilità sembra scontrarsi con la realtà di una situazione inaccettabile. 

Non possiamo permettere che l'ASL continui ad ignorare i doveri legali imposti dalla Legge n.68/99 a tutela dei lavoratori più vulnerabili.

La scopertura di ben 52 posti da piano del fabbisogno delle categorie protette è una ferita aperta nel nostro sistema, un oltraggio ai principi di giustizia sociale e uguaglianza. È ora che l'ASL Brindisi traduca le promesse in azioni, garantendo un collocamento adeguato e immediato per le persone con disabilità, senza ulteriori indugi. Si tratta di una scopertura che abbiamo già denunciato e rispetto alla quale non abbiamo ancora avuto riscontro alcuno.

Sollecitiamo, dunque, ancora una volta, un intervento immediato affinché l’Asl dia avvio immediato alle procedure di assunzione per garantire la copertura delle quote di riserva previste dalla legge a favore di coloro che appartengono alle categorie protette, il cui rispetto deve essere prioritario per ogni ente pubblico. 

L'Asl Brindisi non può rimanere immune dalle sue responsabilità. Per questo invitiamo il Garante delle persone con disabilità della Regione Puglia Antonio Giampietro a vigilare affinché vi sia un’effettiva tutela nei confronti di queste persone”.

FIals BRindisi

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...