Comune di Ostuni e AQP firmano un accorso per deblattizzazione, derattizzazione e disinfestazione
mercoledì 14 febbraio 2024

OSTUNI - "Siglato presso i locali del GAL Alto Salento un accordo di collaborazione tra Acquedotto Pugliese S.p.a. e Comune di Ostuni per l’implementazione dei servizi di deblattizzazione, derattizzazione e disinfestazione sul territorio comunale.
L’accordo annuale è stato sottoscritto dal Sindaco Angelo Pomes, dal Vicesindaco e Assessore all’Ambiente, Giuseppe Tanzarella e dalla responsabile della Struttura territoriale operativa di Brindisi di AQP, Francesca Romana Giuliana.
Con questo accordo AQP S.p.A. si impegna ad eseguire due cicli di disinfestazione e derattizzazione sull’intera estensione della rete fognaria cittadina nera; inoltre AQP avrà l’obbligo di intervenire nei comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale n. 14.
AQP S.p.A. ha confermato, altresì, la disponibilità ad eseguire eventuali interventi di disinfestazione e derattizzazione aggiuntivi sulla rete gestita, su richiesta motivata del Comune circoscrivendoli alle aree più esposte al rischio di proliferazione di blatte o di altri insetti o animali nocivi (ratti), per prossimità ad insediamenti o ad attività che possano comportare la dispersione di liquami di qualsiasi genere o di residui di cibo.
La programmazione straordinaria degli interventi sarà definita in accordo con l’Assessorato Ambiente ed Ecologia del Comune e ASL competente;
il servizio consiste nel trattamento antilarvale e adulticida delle zanzare, nonché degli altri insetti infestanti volanti e striscianti come blatte ecc. con attività di monitoraggio delle zone trattate; trattamento di derattizzazione e di disinfezione di porticati, scuole, zone infestate, locali pubblici indicati dall’Amministrazione Comunale con impiego di prodotti approvati dalla ASL e con automezzi dotati di attrezzature per la nebulizzazione e spargimento dei prodotti, anche a largo raggio per gli interventi in campoaperto, e secondo un calendario di trattamento per ciascuna zona della città.
“Con questo protocollo d'intesa” spiega il vicesindaco Giuseppe Tanzarella “si coordina l'attività del Comune, dell'Aqp e dei privati, chiamando ognuno per quanto di propria competenza, ad effettuare gli interventi sulle condotte di proprietà.
Nello specifico, Aqp si adopererà per le condutture della fogna nera, il Comune per la fogna bianca ed i privati presso i pozzetti condominiali. Solo così, agendo di concerto e contestualmente si riuscirà ad ottenere un risultato efficace, impedendo la migrazione delle blatte tra le varie condotte. Ringrazio l'Aqp in persona della responsabile di zona, ing. Giuliani per la grande disponibilità che sta dimostrando sin dal nostro insediamento. La collaborazione e la sinergia tra Enti risulta di fondamentale importanza per rendere alla cittadinanza servizi efficienti”.

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...