Brindisi, ordinanza chiusura scuola Cervellati per pericolo crollo, M5S: “Brindisi cade a pezzi”
mercoledì 7 febbraio 2024

 

BRINDISI – Il Comune di Brindisi ha disposto l’ordinanza di chiusura e sgombero della scuola Cervellati per pericolo di crollo.

 Dopo il sopralluogo alla Scuola dell’Infanzia Cervellati, si avvieranno i lavori di ristrutturazione del solaio e dell’edificio durante le vacanze di Carnevale. I bambini e gli adulti delle 4 classi saranno trasferiti temporaneamente nella Scuola Scivales adiacente, senza disagi per le famiglie.

La Dirigente Carlino, con l’Ufficio Tecnico del Comune e l’Assessore all’Istruzione Sicilia, ha concordato questa soluzione per garantire la sicurezza degli studenti durante gli interventi necessari.

 

La nota del M5S Brindisi

"Con l’ordinanza sindacale del 6 febbraio, che impone la chiusura e lo sgombero della scuola Cervellati, emerge chiaramente come la nostra Brindisi stia crollando sotto i nostri occhi, mentre le autorità locali sembrano voltarsi dall’altra parte.

Oltre alle scuole in rovina, che mettono a rischio la sicurezza dei nostri bambini e del personale scolastico, i marciapiedi cronicamente trascurati e le strade piene di buche testimoniano la negligenza della nostra amministrazione. Il sindaco Marchionna e la sua maggioranza sembrano privi di un piano serio per la città; al contrario, si limitano a svendere il territorio ad aziende come Edison, ignorando le esigenze della comunità e danneggiando potenzialmente lo sviluppo del porto.

Non possiamo ignorare la mancanza di investimenti nei servizi sociali, la riduzione dei contributi per gli affitti e l’insufficiente manutenzione delle abitazioni popolari.

Tutto ciò è reso possibile anche grazie alla complicità di un governo centrale che sembra non preoccuparsi delle sorti di Brindisi e dell’Italia nel suo complesso.

Questo stato di emergenza non è dovuto solo alla mancanza di risorse, ma anche alla mancanza di volontà politica nel discutere seriamente l’aumento del personale comunale e della polizia locale. Le proposte dell’opposizione e le richieste disperate della cittadinanza cadono nel vuoto, mentre la voce unanime è: non portate Brindisi nel baratro."

Comunicato M5S 

lunedì 15 aprile 2024
Nel cuore del quartiere Bozzano a Brindisi, una scena da film ha scosso la quiete del quartiere.  Un veicolo, guidato da un individuo ancora non identificato, ha compiuto una manovra spericolata, sfondando il distributore di benzina ...
lunedì 15 aprile 2024
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata dal sindaco Giuseppe Marchionna, Confesercenti della provincia di Brindisi esprime la più totale approvazione ...
lunedì 15 aprile 2024
La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per la Puglia a causa delle condizioni atmosferiche avverse. Dalle 12 di domani, 16 aprile, e per le successive  12 ore, sono attese precipitazioni sparse, anche ...
lunedì 15 aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo nota  del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.    “Termineranno il 5 giugno prossimo i lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. Dopo tante date ...
lunedì 15 aprile 2024
Le Fiamme Gialle di Brindisi hanno completato un'operazione anti-evasione contro una concessionaria auto del brindisino. Dal 2018 al 2022, l'azienda non ha presentato le dichiarazioni dei redditi, evadendo completamente le tasse. Senza ...